FARE per fermare il declino

fare-per-fermare-il-declino

LEADER Oscar Giannino

Dobbiamo fermare il declino italiano, di cui la crisi finanziaria è solo un’aggravante. La classe politica emersa dalla crisi del 1992-94 – tranne poche eccezioni individuali – ha fallito: deve essere sostituita perché è parte e causa di quel declino sociale che vogliamo fermare. L’Italia può e vuole crescere nuovamente.

Per farlo deve generare mobilità sociale e competizione, rimettendo al centro lavoro, professionalità, libera iniziativa e merito individuale. Affinché l’interesse di chi lavora – o cerca di farlo, come i giovani e tante donne – diventi priorità bisogna smantellare la rete di monopoli e privilegi che paralizzano il paese. I problemi odierni sono gli stessi di vent’anni fa, solo incancreniti: l’inefficienza dell’apparato pubblico e il peso delle tasse che lo finanziano stanno stremando l’Italia. Perdendo lavoro e aziende, migliaia di persone non sono più in grado di produrre e milioni di giovani non lo saranno mai.

SITO

PROGRAMMA

BLOG

Liste

Il Candidato intervistato da SenzaBarcode è Cristina Pianura

COMUNICATO STAMPA del 21/02/2013 – Riceviamo dall’ufficio stampa di Cristina Pianura

I candidati pontini confermano il loro impegno per “Fare, per Fermare il declino”, dopo le dimissioni di Oscar Giannino dalla Presidenza del Movimento.

Latina, 21 Febbraio – A seguito delle dimissioni di Oscar Giannino dalla Presidenza di Fare per Fermare il Declino, tutti i candidati di Latina e provincia si stringono intorno al fondatore, icona del nostro movimento, con la forza e la convinzione che egli abbia rappresentato ancora una volta al meglio i valori di trasparenza, coerenza e merito che infondano il nostro messaggio politico. Per questo ora più che mai confermiamo il nostro impegno e la nostra volontà nel portare avanti un programma concreto in cui crediamo fermamente e continueremo a mettere la nostra faccia a garanzia di questi  principi, idee e valori. I candidati di Latina e provincia ribadiscono dunque la stima nei confronti di Oscar Giannino per la scelta dolorosa e coraggiosa  che ha compiuto e continueranno la loro battaglia per  un ricambio e un rinnovamento politico che parta dal basso.  Questo il pensiero dei candidati: Noi vorremmo che gli italiani prendessero in mano il proprio destino politico e fossero capaci di scegliere ciò che è meglio per loro. Come candidati riteniamo di poter interpretare questa voglia di cambiamento, di pulizia e trasparenza e vogliamo essere portatori di una rivoluzione culturale nel modo di fare politica e di essere cittadini, perciò come persone comuni della società civile, che hanno assunto l’onere e l’onore di questo compito, invitiamo tutti coloro che si sono riconosciuti in questa voglia di cambiamento a sostenerci.

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

2 pensieri riguardo “FARE per fermare il declino

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: