Nuova Giunta della Regione Lazio. Si parte

Martedì 27 marzo si terrà la prima riunione della nuova Giunta della Regione Lazio. Allora sarà definito anche il nome in quota LeU.

Età media 46 anni per la nuova Giunta della Regione Lazio. 4 donne e 5 uomini con due riconferme e molti nomi dal territorio. Soddisfatto il presidente Nicola Zingaretti dichiara “Sono molto contento della nuova Giunta regionale. Una squadra solida per il futuro del Lazio che unisce esperienze provenienti dalla scorsa legislatura e facce nuove. Martedì – prosegue- faremo la prima riunione.

Voglio ringraziare per l’enorme lavoro e per l’impegno tutti gli assessori uscenti che hanno permesso con la loro passione e professionalità di portare il Lazio fuori dall’emergenza e di farne per tanti aspetti una delle regioni leader in Italia. Ringrazio anche Andrea Baldanza, che è stato un ottimo e prezioso Capo di Gabinetto e faccio gli auguri di buon lavoro ad Albino Ruberti, nuovo Capo di Gabinetto. La nuova giunta ha una forte rappresentanza dei territori, con amministratori che provengono da esperienze all’interno di Comuni delle diverse provincie, a garanzia della difesa e dello sviluppo del Lazio nella sua interezza”.

“Il positivo sviluppo del confronto con LeU” continua

“richiede infatti ancora qualche giorno che è giusto garantire al fine di giungere alle scelte migliori e condivise” si riferisce al fatto che ancora manca un nome per lo scranno nella nuova Giunta per Liberi e Uguali. Il governo del presidente Dem è l’unico in Italia affiancato anche dal Partito dell’ex presidente del Senato Grasso. Una forte rappresentanza nei territori a garanzia della difesa e dello sviluppo della Regione nella sua interezza.

Anche se, di fatto la maggioranza, non è ancora definita dopo Pasqua ci si aspetta di vedere a pieno regime il consiglio della Pisana.

Riconfermata al bilancio Alessandra Sartore, e Massimiliano Smeriglio torna come vicepresidente, con delega alla Formazione, Università, Attuazione del programma, Coordinamento delle attività della Giunta sull’area del sisma e protezione civile. Massimiliano Valeriani è il nuovo assessore alle Politiche abitative, Urbanistica e Rifiuti. Lorenza Bonaccorsi, già deputato, nella nuova Giunta della Regione Lazio la troviamo al Turismo e Pari Opportunità, 31 anni per Alessandra Troncarelli alle Politiche sociali. Agricoltura e Ambiente a Enrica Onorati proveniente dall’esecutivo del comune di Priverno in provincia di Latina

Lavori pubblici, Tutela del Territorio, Trasporti e Piccoli Comuni al sindaco di Monterotondo Mauro Alessandri. Ad Alessio D’Amato la Sanità del Lazio, assessorato che torna dopo 10 anni di commissariamento. Startup, Artigianato e Commercio, Sviluppo economico a Gian Paolo Manzella. L’assessore alla Cultura, Sport e Politiche giovanili della nuova Giunta è lo stesso Nicola Zingaretti, così fino a martedì quando scopriremo il nome di LeU.

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: