Ricette e bevande allo zenzero

Idee per ricette e bevande allo zenzero. Scopriamo quali sono i cibi e i cocktail più gustosi in cui utilizzare questa radice

Lo zenzero ha origini orientali ma le proprietà delle sue radici fresche o essicate sono da tempo molto conosciute anche in Italia. Chef e mixologist amano inserire questa pianta erbacea nelle loro ricette originali. Da millenni lo si usa come condimento di pietanze salate e dolci. Tra le migliori ricette arricchite con lo zenzero ci sono:

  • gli strozzapreti con gamberi e seppie,
  • il riso con gamberi,
  • il  filetto di salmone gratinato,
  • l’orata con zucchine,
  • gli straccetti di pollo oppure gli spiedini di pollo.

Come avrete intuito, pollo e gamberi sono tra le materie prime che meglio si abbinano con il gusto piccante e deciso della radice dello zenzero. Ma non mancano tanti dolci e ricette di biscotti e crostate che ricorrono a questo ingrediente per dare un tocco di personalità. Spesso inserire lo zenzero serve ad attenuare la dolcezza eccessiva.

I cocktail e le bevande allo zenzero

La radice di zenzero è perfetta anche per conferire un gusto secco e pungente ai cocktail. Nel mio articolo pubblicato su CandyValentino.it vi propongo delle soluzioni per varianti analcoliche. Per chi invece non vuole rinunciare all’alcool, non esistono solo ginger beer e ginger ale. Lo zenzero infatti si può utilizzare per aggiungere freschezza anche in molti cocktail, non solo come guarnizione a mo’ di fettina in cima al drink. Alcuni esempi sono:

  • il Moscow Mule (vodka, ginger beer, lime, foglie di menta),
  • il London Mule (rispetto al primo, sostituisce la vodka con il gin),
  • lo Shirley Temple (sciroppo di granatina, ginger ale, succo fresco di limone),
  • il Dark’n’ Stormy (ginger beer, rum scuro),
  • El Diablo (ginger beer, tequila, succo di lime, vino rosso).

Per chi non vuole ricorrere a gingere ale o ginger beer per la preparazione di bevande allo zenzero, c’è una novità. In Italia è arrivato da poco un altro ingrediente perfetto per questi cocktail. Ne parlo con l’ideatore Dimitri Oosterlynck in un’intervista a Il gusto con Candy Valentino.

Ascolta

Candy Valentino

Dopo una lunga esperienza iniziata nel 2005 come addetto stampa e giornalista, in particolar modo come critico teatrale e musicale per quotidiani, riviste digitali e magazine online, inizia l’attività di blogger nel 2017 con CandyValentino.it. Mentre partecipa a press tour, blogger tour e viaggia in autonomia, racconta nei suoi articoli, video e post su Instagram (@candy_valentino) le regioni d’Italia e le loro due eccellenze, riconosciute in tutto il mondo: l’enogastronomia e la moda.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: