I passi per costituire una Associazione

Costituire una Associazione è relativamente semplice, ma quali sono i passaggi e i costi da affrontare?

Costituire una Associazione, in definitiva, non è poi così difficile. Un atto costitutivo, uno statuto e un codice fiscale ed è fatta, o quasi. Prima è necessario capire che tipo di ente vogliamo creare, stabilire gli obbiettivi e le finalità. Conoscere il cuore e le regole che la reggono e ovviamente aver chiari gli oneri e gli onori di ogni posizione.

Con l’avvocato Luca Concilio ci siamo già trovati a parlare di terzo settore, e nello specifico della riforma che è prossima e del registro unico nazionale RUNTS. In quell’occasione abbiamo suscitato più di una domanda dai nostri ascoltatori. Ho chiesto quindi al nostro esperto di non profit e mondo associativo di poter tornare a parlarne e, con entusiasmo, ha subito accettato. Quindi cominciamo proprio da come costituire una Associazione.

Nel podcast che trovate a fondo pagina l’avvocato riesce a dettagliare ogni prima fase necessaria

Spiega come in alcuni casi sono sufficienti tre persone per stilare l’Atto Costitutivo in altri le persone devono essere sette. Concilio illustra l’importanza di strutturare con estrema chiarezza lo Statuto, che rappresenta poi il pilastro sul quale si regge tutta la struttura associativa. E altresì importante stabilire con chiarezza competenze e obiettivi e prestare molta attenzione agli aspetti giuridici. Per questo è altamente sconsigliato un mero copia incolla di uno statuto preconfezionato è trovato su internet, ma è necessario affidarsi a qualcuno in grado di guidarci nelle varie scelte.

La fase successiva è sicuramente quella di rivolgersi all’Agenzia dell’entrate per ottenere il codice fiscale e successivamente depositare i documenti. Per quanto riguarda i costi di ogni adempimento molto cambia in base alle scelte iniziali proprio sulla tipologia di Associazione e sul persone coinvolte.

Costituire una Associazione in vista della riforma è avventato? È meglio aspettare? Quali sono i costi da sostenere?

A questo e molto altro troverete risposte nel podcast. Inoltre suggerisco di seguire, dal canale YouTube di Specialisti del Non Profit di cui l’avvocato è cofondatore, i webinar gratuiti tenuti proprio sul tema della riforma, sul sito ufficiale trovate anche le informazioni sul prossimo corso e le iniziative.

Ascolta Come si costituisce una Associazione?

Sheyla Bobba

Classe 1978. Qualche titolo pubblicato qua e là parlando di questo e di quello. Inizio a lavorare con le parole quando ho 15 anni, in una redazione di un quotidiano locale: battevo i necrologi. Poi me li fecero scrivere. Ho scritto per la carta e poi mi sono innamorata del web writing. Ho costruito il mio primo (orribile) sito nel 2002, un .tk Nel 2012, dopo svariata acqua sotto i ponti e tante esperienze diverse ho fondato SenzaBarcode.it organo dell'omonima associazione. Gli obbiettivi principali sono: il diritto di tutti a fare informazione (ne consegue il dovere di tutti di informarsi) e il diritto alla conoscenza. Insomma, cosette. Nel 2019 (dopo 4 anni che ci rimuginavo, studiavo e prendevo coraggio) apro la webradio di SenzaBarcode: grazie a una meravigliosa squadra che credo mi trovi simpatica perchè proprio non mi molla. Il 2020 è l'anno della webradio, mi assorbe completamente (e io mi faccio assorbire per superare un anno a dir poco devastante). Tantissimi podcast, X numero di dirette e interviste, insomma l'esplosione. A gennaio 2021 grandi manovre per l'hosting: la webradio si sposta da una piattaforma esterna all'interno: i numeri salgono e salgono. A febbraio 2021 compilo questa biografia. Antipatica per vocazione. Innamorata di mio marito. Uno dei complimenti che preferisco è "sei tutta tuo padre". www.senzabarcode.it - www.associazione.senzabarcode.it - www.webradio.senzabarcode.it

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: