Il trading online demo: simulazione di investimenti

Imparare il trading online passo dopo passo, senza lanciarsi a capofitto nelle situazione che, come noto, è un’azione on sempre consigliabile.

Il trading online è l’approccio agli investimenti da effettuarsi tramite web; in sostanza si utilizza la rete internet e un supporto multimediale che si vuole, pc, tablet o smartphone, per iniziare a investire.

Il tutto grazie al servizio di intermediazione di piattaforme web note come broker di trading online che garantiscono l’accesso ai mercati sfruttando il loro software. Chi si interessa di questa tematica avrà probabilmente sentito parlare diverse volte dell’importanza di aprire un account su una piattaforma che consenta di utilizzare un conto demo.

Di cosa si sta parlando?

Nel concreto fare trading online con un conto demo vuol dire iniziare a investire portando a termine operazioni senza utilizzare soldi reali. Un modo utile, soprattutto per i principianti, di testare lo strumento e impararne le funzionalità.

Rivolgersi ad un conto demo vuol dire allenarsi, fare pratica, iniziare a capire di cosa si sta parlando senza correre il rischio di perdere soldi veri. Uno strumento utile, come detto, soprattutto per i principianti; ma del quale possono usufruirne anche i trader più esperti che magari stanno cercando di testare nuove strategie delle quali non sono ancora sicuri al 100%.

Operare sui mercati a zero rischi: il sogno di tutti

Ovviamente ad essere virtuali sono tanto le perdite quanto eventuali guadagni. Non tutti i broker presenti oggi in rete mettono a disposizione la possibilità di aprire un conto demo per fare pratica. In linea generale si tratta di uno strumento gratuito, il cui utilizzo non ha quindi costi.

Alcuni broker tuttavia legano la possibilità di fruire di tale conti alla registrazione sula piattaforma e quindi all’apertura di un account. Ovviamente è un modo intelligente per andare a garantirsi un futuro nuovo cliente visto che, una volta che si sarà formato e avrà fatto pratica, con ogni probabilità avrà il desiderio di provare un investimento reale, con soldi non finti.

Al di là delle strategie portate avanti dai singoli broker, è interessante notare che ci sono tante opzioni legate all’uso di conti demo:

vi sono broker che legano l’uso di questi conti alla registrazione soltanto sulla piattaforma; altri che invece richiedono anche il versamento di un deposito; altri ancora che offrono la possibilità di fare trading con conti demo anche senza registrazione sulla piattaforma.

Queste ultime sono ovviamente le più ambite dagli utenti visto che permettono di tradare da subito, senza dover effettuare versamenti o registrazioni di vario tipo. In sostanza il broker consente di testare i propri strumenti con conti virtuali e senza la necessità di doversi registrare.

Un’opportunità molto importante per i trader che vanno a fare pratica senza eccessive perdite di tempo e cercando di capire da subito se quella data piattaforma è adatta alle proprie esigenze.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: