Titan the Robot

titan the robotTitan the Robot, è un gigantesco robot costruito dalla società inglese Cyberstein Robots LTD.

E’ di un effetto ed efficacia sorprendenti, e, sembrerebbe a tutti gli effetti un vero e proprio robot: o forse nella parte interna c’è una persona che lo guida?

Per quanto se ne discuta sui vari blogs l’unica cosa che posso dire, ben conoscendo queste tecnologie, è che potrebbe essere tranquillamente una creatura animatronica.

Un mio caro amico inglese, un genio che costruisce robots di varia tipologia, diversi anni fa mi fece vedere qualcosa di dimensioni simili, totalmente controllato da movimenti con fluidi a pressione, e di una fluidità che molto si avvicinava a quella. E, sopratutto, costruito da lui.

Ad ogni modo, a tuttoggi questo non ci è dato sapere. Quello che sappiamo sono le sue dimensioni, e queste, sono, davvero gigantesche: 2 metri e 40 cm. di altezza per un peso di 350 kg.

Questa specie di Robot che ha riempito i parchi di mezzo mondo -anche se in Italia purtroppo non è mai arrivato- agisce interattivamente con la gente intorno in una curiosa forma di spettacolo

La sua costruzione ha richiesto molti anni di studio.

Ma la cosa più sorprendente è come riesca facilmente ad interagire ed a muoversi nell’insieme nonostante la sua gigantesca mole ed il complesso di movimenti gestiti elettronicamente che riesce ad eseguire, tali da lasciare letteralmente a bocca aperta.

Altra cosa che stupisce è la fluidità dei movimenti che lasciano davvero sbigottiti. Sembra di stare di fronte realmente ad una creatura aliena. E lo spettacolo è assicurato.

Titan The Robot è stato nei più grandi show al mondo, tra cui il Grande Fratello USA, alcuni live show di Rihanna, nel circuito di F1 ad Abu Dhabi, nel live show di Irobot e Real Steel, e ad alcuni shows con Willie Smith, Jackie Chan, Snoop Dogg, Justin Bieber, Chris Rock, Adam Sandler e tanti altri artisti famosi.

Una domanda, curiosa, ma con un interesse che coinvolgerà ogni sfera del nostro mondo, dal sociale, alla comunicazione, dall’ambientale, alla sicurezza, sorge spontanea: come nel film di Irobot, e di Real Steel, avremo presto figure come questa ai nostri comandi?

Il Futuro ce lo dirà. Ma di sicuro, sarà in un Futuro che vedremo presto.

Cosa ne pensi?

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: