Soffici senza ammorbidente

dinamica_evolution_morbidezza_1Quant’è bello passeggiar con Maryyyy, Mary il sole fa tornaaaar!!!

“Ma l’hai vista quella che era col mio ex? Chi si crede di essere? E’ pure cicciona, che si crede di poter fare?”. Benissimo, buonumore smorzato in meno di un secondo. Mia cara magra, che ti credi? Che se puoi entrare in una 38 allora il tuo ragazzo non ti lascerà mai? Stiamo pure tornando di moda, noi rotonde! Ora ci sono le Curvy, e tu bellina puoi pure stare tranquilla, che vedi che ti combiniamo noi altre! Per prima cosa, il tuo lui ha preferito una morbida a te, e poi mangiatelo un pezzo di cioccolato, che libera le endorfine, vedrai che dopo starai sicuramente meglio!

Ok, forse ho un po’ esagerato, ma il fatto è che gli epiteti che sento dare a me e ad altre ragazze sono gli stessi da quando ho la tenera età di 6 anni: cicciona, trippona, grassa, obesa, balena…e cambiateli!
Sono a dieta da quando ho 8 anni, che è un modo carino per dire che sono affamata da 16 anni. Avete presente cosa sono 16 anni di dietologi, alimentaristi, dottoroni che ti misurano, ti studiano, ti pesano, ti consigliano? Se non li avete fatti, no. E vi dirò, poteva di certo andarmi peggio! Il fatto è uno solo in realtà: riuscire a capire il proprio corpo, e ad accettarlo così com’è. Senza il consenso generale dei media di comuncazione. E’ il bellissimo il progetto che alcune modelle stanno portando avanti, la cara Elisa D’Ospina in primis, ma la vita reale è molto diversa purtroppo.

Nella vita incontrerai sempre qualche XXX che farà la battuta su quant’è soffice il tuo ventre, o su quanto sono piene le tue gambotte. Io ho iniziato a prenderli come complimenti, del resto ci vuole costanza per fallire miseramente ogni dieta, e ricominciare poi di nuovo il mese dopo, come se fosse la prima volta!
Cari perfettini, magari non mi posso infilare in quel tubino nero, ma sono orgogliosa di portare in giro tutto il mio carico naturale a testa alta, perchè ci sto bene qua dentro, c’è spazio per tutte le mie personalità, e se cado non mi faccio male, al massimo rimbalzo.
Ho anche cambiato il piano tariffario del cellulare con uno XL, giusto per esserlo a 360°.

Come dice sempre la mia mamma: è la sfera la forma perfetta. E il buonumore torna subito. Magari accompagnato da una piccola fetta di torta, tanto poi cammino!

 

Cosa ne pensi?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: