Fabrica di Roma, a luglio arriva la Sagra della Pecora

A Fabrica di Roma, in provincia di Viterbo, in Piazza Madre Teresa di Calcutta, dal 13 luglio si svolgerà la VII edizione della Sagra della Pecora, con buon cibo e tanta musica.

La Sagra della Pecora di Fabrica di Roma arriva alla settima edizione e andrà in scena dal 13 luglio. Gli stand apriranno alle 19.30, e dopo la cena ci saranno delle dimostrazioni sulla lavorazione del formaggio e della ricotta di pecora. La Sagra della Pecora, nel 2017, ha registrato circa 5000 presenze in tre serate e proprio per questo nel 2018 si è deciso di raddoppiare. Due fine settimana tesi a valorizzare la tipicità gastronomica territoriale. Un ristorante a cielo aperto, particolarità unica di questa sagra, con un intero menù servito a tavola. Ci sarà porchetta di pecora e una proposta a la carte per celiaci.

Ci saranno speciali gnocchi al castrato, spezzatino di pecora, contorno e dolci senza glutine

Alla Sagra della Pecora ci saranno naturalmente gli arrosticini, la pecora alla callara, tipica ricetta locale che rimane segreta, e ancora pecora alla brace, salsicce di pecora e un maxi antipasto con oltre venti ingredienti. La cena sarà accompagnata da vini di produzione locale della Tuscia Viterbese e ogni serata sarà animata da fantastici eventi musicali. Apriranno i Sabato Grasso, venerdì 13 luglio, con brani disco funky anni ’70 e ’80. Sabato 14 luglio sarà la volta della cover band di Renato Zero, Via Tagliamento. Seguirà la 883 Tribute Band, domenica 15 luglio, i Rigmarole il 20 luglio, Gianni Drudi il 21 e i Raggi Gamma il 22 luglio.

La Sagra della Pecora è una manifestazione nata per caso, da una riunione a casa dell’esperto figlio di un pecoraio

In pochi anni è diventato un assoluto successo. L’organizzazione è affidata al Comitato dei Festeggiamenti dei Santi Matteo e Giustino, e il patrocinio è del Comune di Fabrica di Roma. Per avere informazioni e per prenotare è possibile chiamare il 366 2356728, o scrivere all’indirizzo mail degli organizzatori.

Giuseppina Gazzella

Classe 1984, marchigiana di nascita, cittadina del mondo per natura. Scrive e canta con la consapevolezza, la voglia e la pretesa di fare meglio ogni giorno, e di crescere sempre, perché sentirsi arrivati equivale all’essere morti.

Cosa ne pensi?

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: