Ricetta della domenica: fettuccine alla capricciosa

Ingredienti: 300 gr fettuccine ,  200  gr cavolfiore , 100 gr mozzarella , 100 gr mortadella, 100 gr pancetta affumicata , 50 gr burro 100 gr grana, 4 cucchiai olio, 1 spicchio aglio, Sale e pepe.

ricetta della domenicaPreparazione:

Mettere sul fuoco una pentola piena d’acqua e mentre si aspetta che arrivi a bollore tagliare la mortadella e la pancetta affumicata in listarelle molto sottili, la mozzarella invece a cubetti molto piccoli. Mondate e lavate il cavolfiore e senza tagliarlo immergerelo nell’acqua bollente già salata cuocendolo per circa 15 minuti in pentola semicoperta.

Nel frattempo fate soffriggere in un tegame il burro l’olio e l’aglio tagliato a metà, appena l’aglio sarà colorito toglietelo dalla pentola.

Togliete col cavolfiore della pentola e nella stessa acqua calate le fettuccine, che dovrete scolare al dente. Dividete il cavolfiore e poi rosolatelo nel tegame per circa 5 minuti, aggiungere poi  la mortadella e la pancetta affumicata.

A questo punto scolate la pasta e aggiungetela al tegame con il cavolfiore, fatela saltare per circa 5 minuti a fuoco vivace. Tolta dal fornello cospargetela con i dadini di mozzarella e grana, poi versatela su un piatto caldo.

Servitela subito accompagnandola con l’ampolla dell’olio d’oliva.

Vino consigliato: Primitivo del Salento. È un vino di gran complessità e di solida e corposa struttura. Al naso è intenso, dolce e con sentori di frutti rossi in confettura, mora e visciola che conferiscono al vino una forte identità. Toni speziati di pepe nero e cacao. In bocca i tannini sono soffici e vanno nel senso della dolcezza ed armonia. Le note varietali dominano e complessivamente preparano ad un finale lungo di grande persistenza.

Cosa ne pensi?

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: