Ricetta della domenica: dolci facili e gustosi

                                          

Tdolci ortino di cioccolato: Versare il burro insieme al cioccolato in una ciotola e fare sciogliere nel forno a microonde. In una ciotola a parte mescolare le uova con la farina e lo zucchero. Una volta sciolto il cioccolato mescolare bene e fare raffreddare. Unirlo quindi nella ciotola contenente le uova. Mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare nelle ciotole  adatte per la cottura in forno e cuocere per 15 minuti circa a 180 °C.

Tiramisù pan di stelle : Per prima cosa separare i tuorli dagli albumi e montare i primi con lo zucchero. Farli diventare chiari e spumosi. Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria, unirlo al composto di uova e zucchero ed amalgamarlo bene aggiungendo anche il mascarpone e la farina di cocco. Montare a neve gli albumi, e versarli sulla crema mescolando lentamente dall’alto verso il basso per evitare che si smontino. Mescolare fin quando risulterà un composto liscio ed omogeneo. Iniziare ora la composizione del dolce. Versare il latte in una ciotola e bagnare i pan di stelle per formare la base del tiramisù.Versare metà della crema e livellarla bene sui biscotti.Continuare con un altro strato di biscotti, terminare infine con un ultimo strato di crema, spolverizzate con cacao amaro e guarnite con codine di cioccolato bianco e nero. Posare in frigo x circa 5 ore e poi servire.

Panna cotta: Fate ammorbidire la colla di pesce immergendola per alcuni minuti in acqua fredda.  Preparate il caramello: fate sciogliere, in un pentolino su fuoco moderato, lo zucchero con l’acqua e con qualche goccia di succo di limone, portate a ebollizione e cuocete finche’ il composto diventerà color ambra ma ancora fluido.  Versatelo sul fondo di uno stampo o di più stampini e lasciatelo raffreddare.  Intanto, portate quasi ad ebollizione il latte, la panna, lo zucchero ed una bustina di vanillina.  Mescolatevi la colla di pesce ben strizzata e versate il composto nello stampo o negli stampini preparati, filtrandolo attraverso un colino.  Lasciate raffreddare a temperatura ambiente e quindi ponete in frigorifero per alcune ore.  Sformate su un piatto.

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: