Ricetta della domenica : antipasto a sorpresa e linguine con gamberi e scampi.

Ricetta Antipasto: gamberoni ,bianco d uovo, cereali ( rice crispy)  prezzemolo

Questa domenica, cominceremo con  un antipasto insolito, per restare al passo con i tempi ci ispiriamo alla nouvelle cousine . Abbiamo  bisogno di un kg di gamberoni (lo chef consiglia sempre crostacei veraci o congelati di prima scelta) , due bianchi d’ uovo, che passeremo sui gamberoni per far si che “faccia da legante” per i cereali. Una volta che i nostri gamberoni saranno ricoperti con i cereali li  intingeremo nell’ olio bollente per circa 30/40 secondi, ripeteremo questa operazione un paio di volte fino a che i  cereali nn saranno croccanti e dorati. Una spruzzata di prezzemolo crudo e li si può servire. Attenzione a non lasciare i gamberi nella padella si brucerebbero i cereali!

Primo : Linguine con gamberi, scampi e cannochie:

Ingredienti : ( e non pensate che sia stregoneria altrimenti lo chef inizia a praticare il malocchio): 500 gr linguine, 1 kg crostacei misti, 2spicchi d’aglio, prezzemolo, peperoncino, Olio extravergine d’oliva, 600 gr pomodori maturi.


Preparazione:
Mettere in una padella l’ olio, aglio tritato, peperoncino, far soffriggere 4/5 minuti poi aggiungete i pomodori tagliati e fate cuocere per circa 10 minuti.

Nel frattempo mettete a bollire l ‘acqua. E calate le linguine quando bolle.

Una volta pronto il sughetto che stavamo preparando versare  i crostacei e lasciarli cuocere per circa 15 minuti.

Scolate la pasta qualche minuto pruma della cottura e versatela nella padella con i crostacei, amalgamare bene lasciando che la pasta finisca di cuocere aggiungendo magari un mestolo d’ acqua di cottura della pasta.  Spruzzata di prezzemolo e servire.

Per questa pietanza lo chef consiglia un vino bianco, GRANITE Domaine de l’ECU, francese , non troppo comune ma capace di esaltare al meglio i sapori di questa portata.

Cosa ne pensi?

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: