La Piazza della Scienza. Istituto Ecoambientale

La Piazza della Scienza. La cultura scientifica non è lontana dalla nostra vita quotidiana: è in tutto quello che ci circonda. La scienza può essere alla portata di tutti ed è insospettabilmente divertente.

Si terrà a Roma, sabato 19 maggio, venerdì 25 maggio e venerdì 1 giugno 2018, dalle 16 alle 20, presso il Giardino pubblico di via Giuseppe Saredo 11, la manifestazione promossa dall’Associazione Istituto Ecoambientale La Piazza della Scienza, tre incontri per promuovere la divulgazione delle scienze ambientali, per sostenere la crescita del patrimonio culturale della comunità e la consapevolezza che ognuno può attivare pratiche di resilienza per fronteggiare i rischi ambientali. La scienza diventa così strumento di crescita del senso civico dei cittadini e ne stimola la partecipazione attiva ed è un’opportunità per conoscere e affrontare i problemi quotidiani.

L’iniziativa è parte del programma di Eureka! Roma 2018 promosso da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e in collaborazione con Siae

Molti gli eventi in programma per sensibilizzare adulti e bambini sui temi dell’ambiente, della biodiversità e della ecosostenibilità. Saranno utilizzati giochi di ruolo, che sfrutteranno le proprietà dell’App “Ecobalance”, scaricabile gratuitamente, per il calcolo della quantità di CO2, non rilasciata in atmosfera a seguito di un corretto smaltimento del packaging, e momenti di partecipazione e decisione condivisa attraverso giochi collettivi per adulti e bambini per la comprensione di fenomeni come ad esempio i cambiamenti climatici e sulla raccolta differenziata.

Gli eventi dal titolo Tira una brutta aria, Riduci giocando e La scienza a tavola, tratteranno di: qualità dell’aria, corretto smaltimento dei rifiuti, sana alimentazione.

Altri eventi in programma: La Tombola scientifica – Trova il compagno e vinci, L’ocAmbientalista e l’ocAlimentare – il gioco dell’oca per conoscere l’ambiente e il cibo di stagione, Ecobalance – L’App per ridurre le emissioni di CO2, IQA – Un indice di qualità dell’aria per conoscere ciò che respiriamo.

E per i più piccoli: Ricicla giocando – Un domino per imparare la raccolta differenziata e Ricrea creando – Costruire differenziando.

L’Associazione Istituto Ecoambientale

L’Istituto Ecoambientale di Roma è un’associazione senza scopo di lucro che promuove la protezione della natura e della biodiversità, la divulgazione scientifica e la solidarietà sociale per accrescere la consapevolezza dei rischi ambientali per sensibilizzare e far partecipare direttamente i cittadini alla ricerca e allo sviluppo sostenibile, in un’ottica di “cittadinanza attiva europea”. Particolare cura è rivolta verso le scuole di ogni ordine e grado.

Promuove attività di formazione, ricerche, studi, incontri pubblici, convegni e manifestazioni, attività seminariali, cicli d’incontri e tavole rotonde su progetti formativi, campagne di comunicazione e sensibilizzazione.

Si ringrazia il Gruppo Retake Roma Lamaro per la fattiva collaborazione nell’organizzazione e nella cura del giardino.

Istituto Ecoambientale  

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: