La svolta del Papa

papa_07La notizia che Papa Benedetto XVI ha deciso di lasciare il pontificato ha colpito tutti, in tutto il mondo. La sua decisione ha un valore di grande portata storica: ha dato la prevalenza all’uomo, non al teologo, al “santo Padre”… Che significa? Significa che ha fatto comprendere che alla sua età, le forze vengono meno e non si possono avere impegni gravosi. E’ ciò che desidero comunicare a tutti: con le cure invasive che ho avuto, non posso attendere i 67 anni per andare in pensione…. a quella età potrei essere decrepita e non sarebbe dignitoso presentarmi a scuola come un rudere!! Mi sono ammalata in un momento storico sbagliato… non mi è concesso di godermi la vita. Vasco Rossi tempo fa disse che se avesse avuto un cancro, sarebbe partito per i Caraibi… Ed io vivo in questo Paese, nella crisi economica, con il mobbing, con l’ironia quotidiana, con l’indifferenza, con lo stress causato da persone con la mente “piccola”, con tutte le nefandezze di una società corrotta. Conosco la sofferenza, ho deciso che non mi lascio travolgere da persone che non sono tali, ma solo cadaveri travestiti da persone; costoro non sono anime sincere… Sartre diceva che “il motivo da sé è inefficace..” e quando si agisce in questo modo, qualsiasi intento è insulso, inutile. Voglio apprezzare la vita, sempre. Voglio ridere ed essere felice.

Ignorerò quelle persone false…

Cosa ne pensi?


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: