Ferrara di notte, tra discoteche gratis e birre ammiccanti

 Ferrara città offre svaghi notturni sfaccettati e variegati passando da discoteche a pagamento e non fino ad ottimi pub dalle birre ammiccanti.

la notte a ferrara

I giovani ferraresi e la notte. Titolo di una fiaba che ormai si racconta da molti anni e più di una generazione di ragazzi ha vissuto. Al giorno d’oggi

Il ventenne classico alle ore venti circa del venerdì sera lo si trova intento a scrutare il fondo del portafogli e ad aspettare il responso da quest’ultimo che gli comunicherà quale genere di divertimento potrà più o meno permettersi. Nel caso il portafogli rispondesse picche la scelta potrà essere una ed una soltanto: Il sempiterno Renfe sito in Via Bologna il cui ingresso è quasi sempre gratuito.

Il nostro ventenne non dovrà far altro che estrarre magistralmente dal consunto portafogli la meravigliosa carta Arci, magico lasciapassare che gli permetterà di introdursi all’interno dell’accogliente locale. Ma attenzione amanti del drink facile le bariste forniscono il vostro fabbisogno chiaramente dietro un pagamento in denaro quindi l’ingresso si aprirà ai vostri piedi ma la materia prima che cercate dovrà essere ottenuta spremendo le pareti di pelle del vostro portafoglio.

Quest’ultimo sempre alle ore venti circa del venerdì in caso di qualche danaro potrà permettervi una serata in uno dei vari pub sparsi per la città, alcuni davvero da intenditori con birre particolari quali Aventinus, Must, Hoegarden e Gordon ma per i birraioli della domenica in aiuto verrà sempre una lager qualsiasi di ottima qualità.

L’atmosfera rilassante tra amici potrà anche essere soppiantata da una festa delirante se il portafoglio alle ore venti sarà fornito di euro quindici circa.

La stessa cifra permette infatti di entrare nel nascente College Avant-garde in via Arianuova armati di una drinkcard da poter consumare all’interno nei vari Coca-Havana, Vodka Redbull Gin Lemon.

Poco Bukowskiano forse ma “quando ce vò ce vò”.

A far da padrone sulla pista da ballo saranno i brani pop e commerciali rivisti in chiave house.

Stessa atmosfera la si può trovare scavalcando il Po in direzione Studio 16 meta prediletta da molti giovani ferraresi che nelle serate di Venerdì e Sabato partono in direzione delle terre venete per prendere parte alle danze dello Studio.

Qualunque sarà la vostra meta ricordatevi di non abusare di alcool anche perché un ricordo di queste serate sarà sempre un buon pensiero da avere quando durante la settimana sarete chini sulla scrivania intenti a preparare il vostro esame di Diritto privato oppure quando sarete intenti a fornire la forza lavoro al vostro capo.

Ormai il venerdì sera è alle porte e quindi voi, amici scrutatori di portafogli alle ore venti postmeridiane quale sarà la vostra scelta?

Matteo Rubbini

Ospiti SenzaBarcode

Il guest post è uno strumento per promuovere un blog, un sito web o un brand. Magari un canale social, un evento, una newsletter. In pratica è una pubblicazione che viene ospitata su SenzaBarcode.

2 pensieri riguardo “Ferrara di notte, tra discoteche gratis e birre ammiccanti

  • 6 aprile 2013 in 22:14
    Permalink

    ,,,sono d’accordo , non abusare di alcool…!

  • 6 aprile 2013 in 22:14
    Permalink

    ,,,sono d’accordo , non abusare di alcool…!

Cosa ne pensi?

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: