Disoccupati per l'Italia

71853_597097276973969_861300108_n

LEADER Petranka Petrova

Mi chiamo Petranka Petrova, nata in Bulgaria,cittadina italiana dal 2001 e faccio questo perché:

  • ​1. Sono disoccupata

  • 2. Credo che i disoccupati siano più morali e pratici dalle iene politiche.

  • 3. Credo che chi sa vivere con meno di 1000 euro al mese saprà fare meglio il Ministro delle Finanze da uno venduto alle banche. Idem per tutti gli altri “mestieri” e “maestri” della politica che non sanno quanto costa un litro di latte e pensano di poter decidere su come dovremmo vivere noi. 

  • 4. L’art. 1 della Costituzione Italiana (L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.) ci da il diritto di fare politica attivamente e dire la nostra, essendo noi i sovrani loro, e non viceversa.

  • 5. Credo che avremmo un successo elettorale enorme, vista la percentuale di disoccupati in giro, sperando che loro ci voteranno per avere – per la prima volta nella storia italiana – una rappresentanza diretta.

 

SITO

PAGINA FB

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: