Croce Azzurra di Sant’Elpidio a Mare, bilancio 2017

Tempo di bilanci per la Croce Azzurra che nel 2017 ha visto crescere il numero di servizi effettuati a salvaguardia della salute dei cittadini.

Il 2017 è stato un anno importante per la Croce Azzurra, un anno che ha visto anche l’attivazione della Potes, con servizio diurno dalle 8 del mattino alle 20, con sede nell’ospedale di Sant’Elpidio a Mare, e che da sola ha coperto circa 1300 emergenze. Una bella sfida e un impegno crescente che è stato gestito al meglio da medici, infermieri e volontari che formano la grande famiglia della Croce Azzurra.

Numeri importanti che si affiancano ai 9446 servizi totali e ai 592744 chilometri percorsi. I servizi sono i più disparati: 576 trasporti per malati di Alzheimer, 185 per chemioterapia, 1821 emergenze, 1689 trasporti per emodialisi, 222 per radioterapia, 1611 servizi sociali, 95 per fisioterapia, 105 trasferimenti e inoltre dimissioni, ricoveri e soprattutto 1383 servizi di accompagnamento a visite ed esami.

Un servizio che accudisce e aiuta chi si trova in una situazione di salute critica e magari non ha nessuno che può accompagnarlo in sicurezza, dedicando tempo ed energie.

A questi numeri si affianca un bilancio economico che chiude con un attivo di circa 85000 euro

Il Presidente della Croce Azzurra, Robin Basso, ci tiene a ringraziare per la collaborazione i volontari che ogni giorno dedicano parte del loro tempo libero a questa grande famiglia che lavora a fianco del cittadino.

“Ringrazio inoltre – continua Basso – tutte le aziende che ci sostengono da sempre e ci permettono di poter sostenere questi numeri, che ogni anno sono in crescita. Ringrazio anche i cittadini che si affidano a noi e ci dimostrano sempre tanto affetto. Il 2017 è stato un anno di grande lavoro, anche grazie al servizio Potes, che stiamo gestendo al meglio. Ricordo che la Croce Azzurra è aperta a tutti quelli che vogliono entrare a far parte di questa grande famiglia. Nella nuova sede di Via Fontanelle troverete sempre qualcuno ad accogliervi.”

La Croce Azzurra è pronta per affrontare un altro anno di lavoro e pieno di meravigliose iniziative, come la cena di Carnevale che si terrà il 3 febbraio alla bocciofila elpidiense. Un evento dedicato soprattutto ai bambini e alle loro famiglie, con animazione, musica e gonfiabili.

Giuseppina Gazzella

Classe 1984, marchigiana di nascita, cittadina del mondo per natura. Scrive e canta con la consapevolezza, la voglia e la pretesa di fare meglio ogni giorno, e di crescere sempre, perché sentirsi arrivati equivale all’essere morti.

Cosa ne pensi?

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: