Cinematica Festival,dal 16 al 25 marzo ad Ancona

Torna ad Ancona il Cinematica Festival. Nella sua V edizione, si ispira al concetto di immagine in movimento, scegliendo come tema proprio il viaggio, inteso come conoscenza, trasformazione e cambiamento di sé.

La manifestazione si terrà dal 16 al 25 marzo 2018 e riunisce una serie di eventi che abbracciano dal cinema alla danza, alla musica, all’arte visiva nelle sue declinazioni più sperimentali. Un festival fortemente innovativo che si ispira al concetto di image-mouvement del filosofo francese Gilles Deleuze per indagare nelle diverse forme d’arte la “messa in movimento” dell’immagine e quindi dell’immaginazione e percezione dello spettatore. Cinematica è il festival dell’immagine in movimento, che ormai da 5 anni porta sulle rive dell’Adriatico il meglio della sperimentazione dell’arte filmica, visiva e performativa con un poliedrico e colorato rincorrersi di novità artistiche e performative.

La direzione artistica è nelle mani di Simona Lisi, attrice, danzatrice e coreografa, ricercatrice di estetica della corporeità che ha lavorato con alcuni dei nomi più importanti della scena contemporanea come Paolo Sorrentino, Marco Bellocchio, Mario Martone, Cristina Comencini, Pippo Del Bono.

Quest’anno l’ospite d’onore è il regista Emanuele Crialese, autore di “Nuovomondo” e “Terraferma”

Solitamente noto per la sua riservatezza, ha comunque accettato di presenziare e partecipare a confronti pubblici. Sabato 17 marzo sarà protagonista di un incontro con il pubblico, con la proiezione di “Nuovomondo”, film già vincitore del Leone d’Argento a Venezia nel 2006, che racconta proprio di un viaggio di migrazione.

Tanti anche gli appuntamenti di rilievo nazionale per il teatro e la danza, con alcune delle compagnie italiane più apprezzate nella scena sperimentale internazionale: venerdì 16 marzo “Him” uno spettacolo di Fanny e Alexander, con la compagnia di base a Ravenna che parte da uno dei viaggi fiabeschi e di formazione per eccellenza: quello di Dorothy alla ricerca del Mago di Oz; sabato 17 è invece di scena la pluripremiata compagnia Cuocolo/Bosetti con “The Walk”, uno spettacolo itinerante per le vie della città nel quale l’esperienza della serata cittadina si sdoppia attraverso il suono delle voci nelle cuffie indossate dagli spettatori.

Per tutta la durata Festival sarà possibile assistere ad eventi cinematografici, con proiezioni e ospiti, spettacoli di danza e videodanza, performance artistiche e musicali. Il Cinematica Videodance Competition si concluderà domenica 25 marzo, con la cerimonia di premiazione del contest internazionale che ha visto partecipare centinaia di videoartisti e coreografi da tutto il mondo.

Redazione Marche

Da gennaio 2018 SenzaBarcode può contare sulla Redazione marchigiana. per contatti [email protected] e per inserimento in mailing [email protected]

Cosa ne pensi?

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: