Arte e Cultura

Teatro Tor Bella Monaca dal 19 al 24 marzo

La stagione teatrale 2023-2024 del Teatro Tor Bella Monaca, parte integrante dell’iniziativa Teatri in Comune di Roma e gestito da Zètema Progetto Cultura, propone una ricca programmazione dal 19 al 24 marzo.

Questo marzo, il Teatro Tor Bella Monaca (TBM) continua a offrire esperienze culturali uniche, esplorando temi di amore, letteratura e storie per bambini. Il palcoscenico si anima con “Finché mela non ci separi”, in programma dal 19 al 23 marzo. Questo spettacolo, una creazione del Politeama con la regia di Matteo Milani e la sceneggiatura di Lara Balbo, si ispira al testo di Mark Twain, “Il diario di Adamo ed Eva”, offrendo una riflessione sull’amore che lega profondamente gli esseri umani. Con Matteo Milani, Lara Balbo e Federico Tolardo sul palco, lo spettacolo promette di essere un’indagine emotiva e divertente sui legami umani, sottolineando come l’amore possa superare le differenze.

Segue “Tutti i libri del mondo o quasi, in 90 minuti”, in scena il 23 e il 24 marzo, un’irriverente rassegna di oltre novanta capolavori letterari portati in scena da La Macchina Del Suono. Tradotto e interpretato da Fabrizio Checcacci, Lorenzo Degl’Innocenti, Roberto Andrioli e Fabio Fantini, questo spettacolo offre una corsa contro il tempo attraverso la grande letteratura mondiale, trasformando un corso di letteratura in un’esilarante avventura che va dall’antica Grecia fino a Harry Potter.

La settimana si conclude con “Le avventure di Hercules” della Compagnia Gatta Nera Teatro, in programma il 24 marzo. Sotto la direzione di Olimpia Alvino, lo spettacolo racconta le peripezie di Ercole con leggerezza e fantasia, riflettendo su temi di identità, amicizia e crescita personale. Rappresenta un viaggio affascinante nella mitologia, mostrando come ognuno, nel suo essere “diverso”, possa trovare la propria strada grazie al sostegno di amici e mentori.

Attraverso queste diverse produzioni, il Teatro Tor Bella Monaca non solo arricchisce la vita culturale di Roma ma invita anche il pubblico a riflettere su temi universali come l’amore, l’identità e l’importanza della letteratura.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

error: Condividi, non copiare!