Pastore tedesco, il cane eroe dei film e della vita

Da Rin Tin Tin a Rex, solo per nominarne alcuni, il pastore tedesco è di certo una delle razze di cane più amate dagli italiani, così tanto da essere scelta spessissimo al cinema come in tv per le grandi produzioni.

Sono davvero tanti i film che hanno come protagonisti i pastori tedeschi, ed in particolare legati alle forze dell’ordine: affettuosi, giocherelloni, ma anche astuti, furbi ed in grado di mettere ko anche i cattivi più spietati.

Perché questa scelta? Perché il pastore tedesco piace a tutti, dai grandi ai bambini, considerato come l’emblema per eccellenza del forte legame che nasce tra il cane ed il suo padrone, capace di suscitare grandi emozioni che toccano direttamente il cuore, sinonimo per tutti di un vero e proprio eroe, impegnato a sostegno dei corpi dello Stato ed arrivare, con il suo fiuto, dove l’uomo non arriva.

Quante stragi hanno sventato, quanto persone hanno ritrovato e salvato, la conta potrebbe essere infinita.

Un poliziotto a quattro zampe insomma che viene scelto da tante famiglie italiane anche per questo, per avere in casa un fido amico ma anche una piccola guardia del corpo per tutta la famiglia, un punto di riferimento contro i ladri e grande amico dei bambini

Insomma il pastore tedesco è pronto a tutto per i propri cari ma richiede anche tanta attenzione e tanto affetto. Come dimostrarglielo? Non solo con le coccole ma anche con una cura maniacale nei suoi confronti per farlo crescere sano, forte e pieno di energia. Per fare tutto questo è molto importante l’alimentazione che va seguita con attenzione fin da cucciolo, da dosare in base a tanti fattori. Quantità, frequenza e tipologia di cibo per l’amico peloso dipendono anche dal tipo di vita che fa, ecco perché è essenziale consultarsi sempre con un veterinario o un esperto del settore.

Per capire quali siano le migliori crocchette per pastore tedesco e quelle più adeguate ci si può consultare con gli esperti di Amusi, il brand dedicato solo alla cura del benessere del cane, dall’alimentazione all’igiene, passando per la cura orale e le coccole. L’alimentazione di questa razza ha bisogno di costanza perché va di pari passi con l’aumento del peso che deve rispettare le tabelle di riferimento.

Se il cane cresce troppo, come spiegano gli esperti di Amusi, c’è il rischio che raggiunga il suo “peso adulto” molto prima senza avere, però, un sistema muscolo-scheletrico adeguatamente formato per supportarlo. Ecco che Amusi mette a disposizione il test alimentare da fare online, direttamente sul sito, per capire quale sia il piano nutrizionale personalizzato da ricevere direttamente a casa con tutte le specifiche e fare in modo che fido segua un’alimentazione adeguata al suo periodo di vita.

Foto di Anja da Pixabay

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: