Arte e Cultura

Gipsy Fiorucci incanta Città di Castello

Emozioni intense e grande successo per il concerto di Gipsy Fiorucci a Città di Castello. “Un pubblico meraviglioso che mi ha regalato emozioni incredibili”

Grande musica e grande originalità di espressione, un mix vincente per una serata all’insegna delle intense emozioni, questo è stato il concerto della cantautrice tifernate Gipsy Fiorucci che si è tenuto domenica 10 luglio nella splendida cornice di Piazza Delle Tabacchine a Città di Castello.

Uno spettacolo di qualità assoluta e di grande effetto che, spaziando attraverso un vasto repertorio, ha evocato i grandi colori dell’universo musicale internazionale pop-rock in tutte le sue più intense sfumature.

Voce rock graffiante, a tratti soul, personalità carismatica e grintosa ma anche dolce ed emozionale, questa è Gipsy, che ha regalato alla sua città natale uno spettacolo intenso da vivere e in cui lasciarsi trasportare da tutta l’energia e il calore che l’artista umbra ha saputo donare alla sua terra, accolta da un pubblico desideroso di immergersi nelle note avvolgenti della sua voce calda e carismatica; una scaletta coinvolgente dove si sono alternati rinomati singoli tra i quali “Specchi di Luce”, “Attimi per Attimi”, “Protagonista”, “L’Anima Grida”, a capolavori dal successo planetario come “Imagine”, “What’s up”, “Shattered”, fino ad arrivare alle toccanti e suggestive versioni di “Io Vivrò”, “L’essenziale”, “Sei nell’anima” e “Diamante”.

Un’artista a tutto tondo, unica nel suo genere

che suscita curiosità e ammirazione per il suo stile originale e la voce graffiante e carismatica, che ha saputo crescere ed evolvere negli anni attraverso una lunga gavetta fatta di duro lavoro e tanta costanza e determinazione senza mai smettere di credere nei propri sogni con la capacità di saper guardare sempre avanti nonostante le difficoltà; una forte e spiccata personalità artistica che esprime a 360 gradi anche attraverso il suo look inconfondibile dagli outfit sempre originali da vera gitana rock, riconoscibili e unici come i suoi tanti cappelli estrosi e dalle mille sfumature.

“Un pubblico meraviglioso che mi ha regalato emozioni incredibili” – afferma Gipsy subito dopo essere scesa dal grande palco; un concerto che si è concluso con tutta la gente in piedi, appiccicata al palcoscenico in trepida attesa di salutare la cantautrice e fare delle foto insieme a lei: un tripudio di applausi, abbracci e belle parole per un finale da vera favola.

Ad accompagnare Gipsy Fiorucci sul palco grandi musicisti: Renato Droghetti alle tastiere, Luca Longhini alle chitarre, Debora Gallerani al basso e Stefano Peretto alla batteria.

Si ringrazia il sindaco di Città di Castello Luca Secondi, l’assessore al commercio e turismo Letizia Guerri e tutta l’amministrazione comunale che in collaborazione con il Consorzio Pro-centro hanno reso possibile tutto questo.

Official site. Facebook Gyosi Official.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!