L’ENCI in campo per gli allevamenti in Ucraina

L’Ente Nazionale Cinofilia esprime grande tristezza per quanto sta accadendo, ora sostegno concreto agli allevamenti in Ucraina.

L’ENCI si è subito attivato con i suoi partner per cercare, nel difficilissimo contesto, di sostenere l’allevamento ucraino attraverso forniture di emergenza. A tal proposito, saranno allacciati dei rapporti per rifornire gli allevatori ucraini di cibo e beni di prima necessità al fine di supportare i Kennel Club locali, membri della Fédération Cynologique Internationale, in questo momento di grande difficoltà.ù

“Il Consiglio Direttivo dell’ENCI esprime grande tristezza per quanto sta accadendo in Ucraina. Si informa che l’ENCI si è subito attivato con i suoi partner per cercare, nel difficilissimo contesto, di sostenere l’allevamento ucraino attraverso forniture di emergenza.

Stiamo tentando di attivare canali utili per rifornire gli allevatori di cibo e beni di prima necessità. Ringraziamo le Associazioni Specializzate e tutti i cinofili per la disponibilità a supporto di ogni iniziativa.
Noi tutti che giornalmente abbiamo la fortuna di vivere con i nostri cani una cinofilia che ci unisce in un’unica grande comunità, crediamo in un rapporto di rispetto e amicizia con i Kennel Club della FCI. Auspichiamo che la nostra piccola esperienza di rapporti tra Paesi e culture diverse possa contribuire ed essere di stimolo a iniziative di pace.”

Il Presidente, Dino Muto

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: