Roma

Gioco d’azzardo illegale a Roma. Interviene PL

Gruppo Prenestino della Polizia Locale di Roma Capitale chiude bar, all’interno sorpresa attività di gioco d’azzardo illegale. Denunciate 8 persone.

Pattuglie del V Gruppo Prenestino della Polizia Locale di Roma Capitale, al termine di una prolungata indagine, sono intervenute in un bar di via di Tor Pignattara che celava un’attività di gioco d’azzardo illegale, perfettamente organizzata. Nel retro del locale gli agenti, diretti dal Dirigente Dott. Mario De Sclavis, hanno scovato due stanze con all’interno 7 persone, tutte di nazionalità cinese, dedite a giocare in forma illecita, puntando ingenti somme di denaro.

Scattato il sequestro dell’esercizio, oltreché delle carte da gioco, dei dadi con ideogrammi cinesi e delle banconote, pari a diverse centinaia di euro, occultate in alcuni scomparti dei 4 tavolini da gioco, anch’essi posti sotto sequestro. La titolare del bar, una donna di nazionalità cinese di 43 anni, e i sette avventori, al termine degli accertamenti sulla regolarità della loro posizione sul territorio nazionale, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per illeciti connessi all’esercizio abusivo di gioco d’azzardo.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!