Cronaca

Mutuo: In banca o sul web?

Finiti i tempi in cui per richiedere un mutuo ci si doveva rivolgere necessariamente ad una banca.

Oggi gli strumenti multimediali hanno cambiato in modo sostanziale tutte le azioni di carattere quotidiano, comprese quelle di natura finanziaria. Ed è proprio quanto accade con i mutui, finanziamenti che vengono richiesti solitamente per l’acquisto di casa. Richiedere un mutuo online è ormai un qualcosa di molto comune, non più appannaggio esclusivo di utenti particolarmente abili con il pc. Tutto quello che occorre è aere un specchietto ben chiaro di quali sono banche e finanziarie che aderiscono al network, ovvero che consentono di accedere ad una richiesta di mutuo anche da internet.

Vantaggi dei mutui online

Quali sono i vantaggi? Prima di tutto una proposta più ampia e varia: in rete è possibile consultare molteplici soggetti, per non parlare poi dei vari portali di comparazione che offrono una panoramica istantanea ed in tempo reale mettendo a confronto diversi prodotti di finanziamento.
C’è poi il vantaggio del risparmio di tempo che questo approccio implica, fattore non indifferente; ed infine, non certamente ultimo per importanza, il (potenziale) risparmi di soldi. perché in rete si può pensare di risparmiare qualcosa, ma è fondamenta porre la massima attenzione e capire con esattezza ciò che si sta sottoscrivendo.

Sottoscrivere un mutuo in rete

In sostanza rispetto all’approccio tradizionale ci sono vantaggi, ma anche fattori di criticità; come la mancanza di un consulente fisico con il quale avere un rapporto diretto e dal quale farsi consigliare.

Oggi tantissime realtà operano in queto modo, sul web: dalle grandi banche e finanziarie, che si sono aperte un canale in rete, a soggetti relativamente nuovi, quali ad esempio Widiba, che come riporta il sito Denaro 24 News ha lanciato un prodotto estremamente smart, un mutuo per la casa rapido e senza documenti cartacei.

In sostanza il web può essere, anche nel caso di strumenti finanziari di questo genere, un ottimo terreno di ricerca per mettere a confronto le varie proposte e sottoscrivere quella più adatta alle proprie esigenze. Sempre con la criticità di dover fare tutto da soli, senza quindi alcun supporto di un consulente fisico.

Foto di Credit Commerce da Pixabay

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!