Marco Ottaviani al microfono di Roma 2021

Esponente di Fratelli d’Italia nel territorio del Municipio XV e presidente d’Impresa Italia, Marco Ottaviani è ospite di #Roma2021. Facciamo il quadro della situazione attuale nel quadrante di Roma di suo riferimento.

Con Marco Ottaviani, partiamo dalle imprese più strettamente legate al turismo della città. Impresa Italia ha recentemente rivolto un appello al Campidoglio affinché siano aiutate le imprese della ristorazione. Secondo l’associazione è necessario intervenire immediatamente prima che in troppi siano obbligati ad abbassare la claire.

Gli chiedo di farci un quadro dell’attuale situazione, in che modo dovrebbe intervenire immediatamente l’amministrazione Raggi e ancora come Fratelli d’Italia potrebbe sanare quanto il Covid ha aggravato negli ultimi mesi rispetto al settore turistico di Roma.

“Rispondo con una chiave di lettura secondo me diversa. Quello che è importante in questo momento, al di là della bandiere, è fare il bene della città, del territorio e delle imprese che lo sostengono. Sentivo prima Marrazzo – l’intervista che lo ha preceduto, a Fabrizio Marrazzo ndr – parlare della riduzione della burocrazia e di aiuti alle imprese. Mi venivano i brividi. Ero perfettamente d’accordo con quello che diceva. Chiaramente poi bisogna vedere nella pratica e in che direzione si va. Qui non è importante che governi l’uno o l’altro, travalico così il semplice imprinting politico, l’importante è che non si perde l’attaccamento con il territorio…”.

Di territorio parlava anche l’sms arrivato per Marco Ottaviani, ricordo che è impossibile intervenire in diretta con SMS o messaggi WhatsApp, vocali o scritti, al 3456048479.

"L'Olgiata è stata totalmente dimenticata dall'amministrazione municipale e comunale. Ora ci mancava anche la voragine! Da Luca".

L’esponente di Fratelli d’Italia ci racconta così del territorio del Municipio XV, delle lentezze burocratiche e dei tanti appelli, documenti e reclami che giacciono senza risposta da tempo sulla sua scrivania.

Giovedì 7 gennaio il gruppo Fratelli d’Italia del Municipio XV ha dichiarato che nel bilancio, a firma MoVimento 5 Stelle, sono scomparsi i fondi e destinati e servizi sociali. Un taglio di €390.000. Nel comunicato stampa si legge “una decisione folle che mette in grave crisi le tantissime famiglie con figlie disabili e abbandona al loro destino centinaia di persone che rischiano di ritrovarsi senza assistenza”.

Marco Ottaviani continua “i tagli si sa, vanno a togliere servizi e cittadini, in un senso o nell’altro. In questo municipio mi pare di capire che sono stati effettuati tagli anche alla manutenzione stradale… Ci sono interventi che erano stati previsti, su questi mi risposero gli uffici, ma ancora non sono stati realizzati…”

L’intenzione di Marco Ottaviani è sicuramente candidarsi come consigliere al municipio XV, insieme ad Adriana Glori, quando gli chiedo quale sarebbe il suo primo intervento non ha dubbi: manutenzione scolastica

Consiglio di seguire tutta l’intervista trasmessa in diretta venerdì 8 gennaio da WebRadio SenzaBarcode.

Sheyla Bobba

Classe 1978. Qualche titolo pubblicato qua e là parlando di questo e di quello. Inizio a lavorare con le parole quando ho 15 anni, in una redazione di un quotidiano locale: battevo i necrologi. Poi me li fecero scrivere. Ho scritto per la carta e poi mi sono innamorata del web writing. Ho costruito il mio primo (orribile) sito nel 2002, un .tk Nel 2012, dopo svariata acqua sotto i ponti e tante esperienze diverse ho fondato SenzaBarcode.it organo dell'omonima associazione. Gli obbiettivi principali sono: il diritto di tutti a fare informazione (ne consegue il dovere di tutti di informarsi) e il diritto alla conoscenza. Insomma, cosette. Nel 2019 (dopo 4 anni che ci rimuginavo, studiavo e prendevo coraggio) apro la webradio di SenzaBarcode: grazie a una meravigliosa squadra che credo mi trovi simpatica perchè proprio non mi molla. Il 2020 è l'anno della webradio, mi assorbe completamente (e io mi faccio assorbire per superare un anno a dir poco devastante). Tantissimi podcast, X numero di dirette e interviste, insomma l'esplosione. A gennaio 2021 grandi manovre per l'hosting: la webradio si sposta da una piattaforma esterna all'interno: i numeri salgono e salgono. A febbraio 2021 compilo questa biografia. Antipatica per vocazione. Innamorata di mio marito. Uno dei complimenti che preferisco è "sei tutta tuo padre". www.senzabarcode.it - www.associazione.senzabarcode.it - www.webradio.senzabarcode.it

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: