Mascherina FFP e chirurgica

Al giorno d’oggi non c’è italiano che non abbia imparato a conoscere al meglio la sigla DPI. Mascherina FFP e chirurgica.

Dopo la dura prova del lockdown, milioni di cittadini di mezzo mondo hanno infatti dovuto reinventare le regole dell’interazione sociale, imparando a rispettare una vera e propria distanza di sicurezza dagli altri, rivedendo profondamente la propria igiene personale e, ultimo ma non ultimo, ricorrendo proprio ai DPI. Indossare una mascherina, rispettare il distanziamento e lavare di frequente le mani sono ad oggi le tre strategie più efficaci per contenere la diffusione dell’epidemia da Coronavirus ed è per questo che ancora oggi sono sempre di più le persone interessate a capire quale sia il dispositivo di protezione individuale più adatto alla propria professione ed al proprio stile di vita.

Esistono infatti notevoli differenze tra una mascherina chirurgica usa e getta ed una mascherina FFP3, dispositivo che garantisce una protezione ottimale.

Ad oggi, ricorrere ai DPI sia assolutamente obbligatorio in tante diverse circostanze. Le mascherine devono infatti venire indossate non solo nei posti di lavoro o in ambienti pubblici al chiuso, ma devono essere portate anche all’aperto ove non sia possibile rispettare la distanza di sicurezza dal prossimo di almeno un metro. Questo vuol dire che la mascherina deve venire indossata tanto a bordo dei mezzi pubblici quanto al cinema, tanto al centro commerciale quanto in vie e piazze della propria città.

Dove acquistare una mascherina FFP3

Come detto, una mascherina FFP3 è un dispositivo ideale per proteggere se stessi da polveri, particelle fini, batteri e addirittura virus.
Come è facile intuire stiamo parlando di dispositivi talmente delicati ed importanti, che è bene acquistarli esclusivamente presso rivenditori di fiducia, come ad esempio Noi Uniti una ditta leader dell’industria igienica, che opera tanto nella distribuzione di prodotti disinfettanti quanto in quella di mascherine e dispositivi di protezione individuale.

Sul portale Noi Uniti è possibile acquistare mascherine FFP3 in stock anche e non solo da 10, 15 o addirittura 20 pezzi: in tal senso è importante ricordare che tutte le mascherine FFP3 vanno considerate sempre e comunque monouso.

Tipologie di mascherina

Indossare una mascherina riduce notevolmente le possibilità di trasmissione e contrazione del Covid19, ma a questo punto diventa opportuno fare dei distinguo. Infatti le classiche mascherine chirurgiche usa e getta vanno indossate soprattutto per tutelare il prossimo, ma, al tempo stesso, non possono venire considerate un dispositivo di protezione individuale. Questo vuol dire che, indossando una mascherina chirurgica (spesso descritta come “presidio a uso medico”) si impedisce ai droplets di diffondersi nell’aria, ma non ci si può considerare realmente protetti da particelle esterne.

Perché si possa parlare di reale protezione personale è infatti necessario ricorrere alle mascherine certificate con la sigla FFP: un acronimo che sta per Filtering Face Piece e che indica le diverse classi di protezione e filtraggio disponibili. Si va dalle mascherine FFP1 alle mascherine FFP3, con capacità di filtraggio che possono arrivare a bloccare particelle di dimensioni infinitesimali (fino a 0,6 μm).

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: