Bruno Varacalli. Poliziotto sempre in Pista

La storia di Bruno Varacalli è una di quelle storie che ti cambiano la giornata e per certi versi, la vita.

Bruno era un poliziotto con una grande vocazione ad aiutare le persone. Lavorava nel nucleo investigativo di Città Studi e Lambrate. Poliziotto bravo ed ambizioso. Il 5 settembre del 2017 ha un terribile incidente in moto. Gli viene amputata una gamba e la sua vita sembra capovolta per sempre.

Bruno invece non si arrende e da subito comincia la riabilitazione e gli allenamenti. Ha deciso di partecipare alle Paraolimpiadi con la sua nuova gamba bionica. Ma non soltanto. E’ stato reintegrato nel Corpo di Polizia, cosa che non era mai accaduta prima.

Nel libro scritto a quattro mani con la giornalista Luisa Bove, Un Poliziotto sempre in Pista Bruno racconta come prefissarsi degli obiettivi e raggiungerli lo aiuta ad andare avanti.

Bruno è anche molto attivo sui social soprattutto Instagram dove si definisce nel profilo un motivatore

Con il libro e attraverso i social il messaggio che vuole far passare è quello di non fermarsi davanti alle avversità che la vita presenta e il suo scopo è dare sostegno morale e psicologico alle persone che questa forza faticano a trovarala.

Ascolta il podcast Disabilità e Benessere tutti i giovedì sera alle 21,00 sulla WebRadio SenzaBarcode.

Emanuela Fatilli

Emanuela Fatilli nata a Busto Arsizio dove tutt'ora vive, nel 1973 é sposata e madre di due figli Giovanni e Giacomo. Lavora presso l'ospedale di Magenta dal 1996 in qualità di Tecnico di Radiologia. Ha pubblicato il suo primo libro, " La casa infestata che non c'era l'albergo aperto", nell'ottobre del 2018 per la casa editrice milanese "Excogita ". Da settembre 2019 collabora con la WebRadio SenzaBarcode come speaker e autore per il programma Disabilità e Benessere.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: