Positivi, in isolamento dopo il funerale

50 positivi e di questi 18 sono legati ad un cluster di 4 nuclei famigliari in isolamento nella Asl Roma 1 e causato dalla partecipazione ad un funerale.

“Dobbiamo porre molta attenzione nei comportamenti individuali soprattutto con parenti ed amici e agire sempre pensando di avere di fronte potenziali positivi. Il numero dei guariti nelle ultime 24h è cresciuto di 156 unità oltre il triplo dei nuovi casi. Il modello Lazio che stiamo mettendo in campo attraverso l’integrazione dei test sierologici e i tamponi ci consente di individuare gli eventuali asintomatici presenti sul territorio.

A Rieti nelle ultime 24h abbiamo registrato la guarigione di una ‘nonnina’ di 104 anni ospite dell’Istituto Santa Lucia di Rieti. Le rivolgiamo i migliori auguri di una pronta e completa ripresa e un ringraziamento va alle suore e a tutti gli operatori sanitari che in questo periodo l’hanno assistita amorevolmente e con professionalità.

I decessi sono stati 6 nelle ultime 24h, mentre continuano a crescere i guariti che sono arrivati a 2.914 totali e i tamponi totali eseguiti sono stati oltre 206 mila” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

La situazione nelle Asl Roma

  • Asl Roma 1 – 18 nuovi casi positivi riferibili a un cluster di quattro nuclei familiari, posti in isolamento, dovuto alla partecipazione ad un funerale. 27 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
  • Asl Roma 2 – 15 nuovi casi positivi. 40 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
  • Asl Roma 3 – non si registrano nuovi casi positivi. 24 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
  • Asl Roma 4 – 1 nuovo caso positivo. 107 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
  • Asl Roma 5 – 1 nuovo caso positivo. 16 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
  • Asl Roma 6 – 8 nuovi casi positivi. 41 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Partiranno domani i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;

Asl regione

  • Asl di Latina – 4 nuovi casi positivi. 0 decessi. 26 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Partiranno domani i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
  • Asl di Frosinone – 3 nuovi casi positivi. 0 decessi. 7 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
  • Asl di Viterbo – non si registrano nuovi casi positivi. Deceduto un uomo di 88 anni. 2 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
  • Asl di Rieti – non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 2 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;

Policlinico e AO

  • Policlinico Umberto I – 76 pazienti ricoverati di cui 5 in terapia intensiva;
  • Azienda ospedaliera San Camillo – Non si registrano nuovi casi positivi in accesso al pronto soccorso nelle ultime 24 ore;
  • Azienda sanitaria Sant’Andrea – Conclusa l’indagine di sieroprevalenza sul personale sanitario, domani i risultati;
  • Azienda Ospedaliera San Giovanni – Non si registrano nuovi casi positivi in accesso al pronto soccorso nelle ultime 24 ore;
  • Policlinico Gemelli – 68 pazienti ricoverati al Covid Hospital Columbus di cui 10 in terapia intensiva;
  • Policlinico Tor Vergata – 60 pazienti ricoverati di cui 6 in terapia intensiva. 3 pazienti guariti;
  • Ares 118 – Operativo al numero verde 800.118.800 il servizio di assistenza psicologica per i cittadini;
  • Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – In totale restano ricoverati al centro Covid di Palidoro 4 bambini in buone condizioni generali;
  • Università Campus Bio-Medico – 23 pazienti ricoverati al Covid Center Campus Biomedico di cui 13 in terapia intensiva.

Immagine dal web, La Repubblica

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: