Test sierologici a dipendenti comunali

Campidoglio, partiti oggi test sierologici a dipendenti comunali e agenti Polizia Locale.

Ha preso oggi il via l’effettuazione dei primi 50 test sierologici ai dipendenti capitolini, coordinata dall’Istituto di previdenza e assistenza per i dipendenti di Roma Capitale (Ipa).

Ai test, in modalità prelievo venoso, vengono sottoposti in via prioritaria gli operatori degli sportelli aperti al pubblico, per esempio di Anagrafe e di Stato civile, e gli agenti della Polizia Locale.

“Puntiamo sulla prevenzione come strumento fondamentale in questa fase così complessa, soprattutto per le categorie di lavoratori più esposti. Come istituzione riteniamo ineludibile garantire uno screening capillare ai nostri dipendenti”, sottolinea la sindaca di Roma Virginia Raggi.

“Grazie alla sinergia con Ipa, mettiamo al centro la salute dei lavoratori capitolini. Una scelta che consentirà di affrontare la cosiddetta ‘Fase 2’ in modo attrezzato, anche sotto il profilo della sorveglianza epidemiologica”, commenta l’Assessore al Personale Antonio De Santis.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: