Progetto Te – Lazio per la terza età

1,9 milioni di euro per Progetto Te – Lazio per la terza età. l’Assessore Troncarelli: l’invecchiamento attivo e l’inclusione una risorsa per la comunità.

La Regione Lazio ha pubblicato il nuovo avviso pubblico ‘Progetto Te – Lazio per la terza età’, che stanzia 1,9 milioni di euro in favore dei centri anziani. “Queste strutture – dichiara l’assessore alle Politiche sociali, Welfare ed Enti locali, Alessandra Troncarelli – sono luoghi di socializzazione e incontro dove non solo relazionarsi con gli altri, ma anche svolgere attività che favoriscano il benessere psico-fisico e conoscere i servizi socio-sanitari disponibili sul territorio. Far crescere simili realtà significa, pertanto, migliorare la qualità della vita nelle nostre comunità”.

Come per l’edizione del 2018, il finanziamento, al fine di favorire la più ampia adesione, prevede la possibilità di partecipare anche per tutti i Comuni in cui non esistono ancora centri anziani, ma che abbiano avviato le procedure per istituirli. Tra le tematiche su cui il bando punta sono ricompresi: l’incontro intergenerazionale con le scuole o altri soggetti attivi sul territorio; il contrasto dei fattori causa di emarginazione e isolamenti; la promozione dell’autosufficienza, anche attraverso attività ludico-motorie; l’apprendimento dell’uso di tecnologie informatiche; la diffusione dei servizi socio-assistenziali e sanitari disponibili; la prevenzione e la tutela della salute, in collaborazione con le Asl; attività ricreative e culturali.

“Questo progetto – conclude l’assessore Troncarelli

rientra nelle iniziative che la Regione Lazio sta mettendo in campo per promuovere l’invecchiamento attivo e la crescita del ruolo della terza età nella società. Sono profondamente convinta che gli anziani siano la memoria e la storia di una comunità. Le istituzioni hanno il dovere di prendersene cura e su questa strada continueremo a impegnarci”.

È possibile presentare  domanda entro il 4 novembre alle 12. L’avviso è pubblicato sul Bur disponibile sul sito ufficiale della Regione Lazio.

Foto di Francesco Nigro da Pixabay

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: