Teresa Zotta su nidi e manutenzione

Nidi, Zotta (M5S): “Più investimenti sulla manutenzione ordinaria e strutture in linea con la normativa antincendio”

“La ripresa delle attività educativa nei nidi di Roma Capitale parte con una certezza: l’ottenimento della Certificazione Prevenzione Incendi.
La messa a norma delle strutture sulla base della vigente normativa antincendio è un obiettivo necessario inseguito da anni, che solo i lavori eseguiti durante la stagione estiva ancora in corso stanno consentendo di raggiungere.

Grazie all’enorme impegno profuso dai competenti uffici dipartimentali

e municipali e alle soluzioni alternative tempestivamente individuate, gli inevitabili disagi derivati da questi interventi sono stati ridotti al minimo.

I lavori di messa a norma termineranno entro ottobre e i bambini potranno rientrare nei nidi a cui sono iscritti. Nidi, è bene ricordarlo, sempre più moderni e sicuri, grazie allo stanziamento di ben 7 milioni di euro per la manutenzione ordinaria, a cui si aggiungono i 4 milioni di euro destinati invece alle scuole dell’infanzia di Roma Capitale”.

Lo dichiara, in una nota stampa, la presidente della Commissione Scuola di Roma Capitale Teresa Zotta.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: