Lago in rosa: le “donne in rinascita” sfilano

Sabato 20 luglio ore 21, lungolago di Trevignano Romano le “donne in rinascita” sfilano! Decine di donne che hanno combattuto o che tuttora combattono contro il tumore sfileranno indossando gli abiti dello stilista Gianfranco Venturi.

A indossare gli splendidi abiti ed accessori dello stilista Gianfranco Venturi, promotore dell’iniziativa, saranno oltre 50 “donne in rinascita“, che stanno combattendo o hanno combattuto il tumore. L’evento Lago in rosa, di particolare valore sociale e ricchissima di emozioni, è organizzato dall’Associazione “A Trevignano” con il sostegno del Comune di Trevignano Romano ed ha ricevuto il Patrocinio di tanti Comuni, Istituzioni e associazioni impegnate nella diffusione della cultura della prevenzione oncologica.

Il backstage della sfilata ed i camerini saranno posizionati sulla motonave Sabazia II illuminata di rosa per l’occasione dove le indossatrici, insieme alle autorità ed ai passeggeri che vorranno essere presenti (incasso devoluto in beneficienza), saliranno nel pomeriggio per fare un suggestivo giro del lago durante il quale potranno degustare prodotti locali a Km 0.
Alle 21.00 la motonave attraccherà al Molo di Trevignano Romano e le indossatrici “in rinascita”, splendidamente vestite con i coloratissimi abiti di Gianfranco Venturi, scenderanno dalla passerella della Motonave per sfilare nella scenografica location del lungo lago, illuminato di rosa e con sottofondo musicale.

“Ho organizzato tante sfilate di questo genere

ultima in ordine di tempo a Roma al Pincio – dice Gianfranco Venturi – e tutte hanno trasmesso a me come al pubblico ed alle indossatrici sensazioni forti, perché sfilare dopo un intervento o durante la cura per il tumore ha una forte valenza psicologica ed anche terapeutica. Questa però mi emoziona particolarmente perché sono finalmente riuscito ad organizzarla a Trevignano Romano dove vivo da decenni “.

“Lago in Rosa” – dice Luca Galloni, vicesindaco di Trevignano Romano con delega al Turismo – sarà una serata di moda, gioia, prevenzione, speranza e solidarietà. E’ come se Trevignano Romano, le tante Istituzioni,Associazioni e il Lago tutto volessero abbracciare queste indossatrici così forti e coraggiose”.

La serata si concluderà con un concerto swing in piazzale del Molo della “Smile Orchestra”

Lunghissimo l’elenco delle associazioni. gli enti ed i comuni che patrocinano, sostengono e partecipano al progetto:

Provincia di Viterbo, Comuni di : Trevignano Romano, Bracciano, Anguillara Sabazia, Allumiere, Bassano Romano, Campagnano di Roma, Canale Monterano, Capranica, Corchiano, Formello, Gallese, Ladispoli, Mazzano Romano, Monterosi, Oriolo Romano, Santa Marinella, Sutri, Tolfa.
Le associazioni: A Trevignano Romano, Susan G Komen, ABC beautiful after breast cancer italia onlus, B, Beatrice Onlus, Elliott Pink, Noi e Marianna Onlus, Progettiamo il Presente, Spazio Supporto Donna, Velia Bracciano.

E ancora: Bcc Formello Trevignano Romano, Consorzio Promo Trevignano, Consorzio Lago di Bracciano, Parco di Bracciano e Martignano, Associazione Commercianti Bracciano; Acquaranda, Cantine Capitani, Centercolor tipografia, Ditta Stendhal, Eco Hotel Trevignano Romano, Gelatine Guidoni Loredana, Service tecnology srl
Sommelier : Momenti di Vini; Trucco: Laura Oriolo; Parrucchieri: Mood Parrucchieri; Monnalisa Parrucchieri; Trucco e parrucchiere: Mariotti Daniela; Radio: Rgs Radio Green Stage

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: