Black out Centocelle , “aumentano furti e rapine”

Fabrizio Santori, dirigente regionale e Luca Arioli, coordinamento Lega V Municipio: “da giorni il quartiere Centocelle è completamente al buio”.

In molte strade principali come via dei Castani, via Tor de Schiavi, via Filippo Smaldone, via delle Palme, via Filippo Parlatore, via delle Rose e numerose altre vie, i pali dell’illuminazione pubblica sono spenti e, in concomitanza di queste circostanze, sono aumentati esponenzialmente furti e rapine in casa e nelle auto in sosta.

Una condizione che sta allarmando i cittadini, preoccupati da questo picco di microcriminalità che il buio persistente nel quartiere determina, i quali hanno contattato a più riprese Acea-Areti ma senza ottenere alcun risultato.

Nell’oscurità, infatti, i malintenzionati possono portare più agevolmente a termine i loro crimini. Sollecitiamo, dunque, la società competente ad agire a stretto giro intervenendo per la riaccensione dell’illuminazione urbana, al fine di ripristinare immediatamente la sicurezza del quartiere e dei suoi abitanti.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: