Meno posti alle materne Soglian, Peter Pan e Il Bruchetto

Torquati – Rollo (PD): “Olgiata, Storta, Giustiniana. Posti scuola infanzia passano da 131 a 41”.

Così in una nota Agnese Rollo membro della Commissione Scuola e Daniele Torquati Capogruppo PD del Municipio XV. “Amara sorpresa per i genitori che questa settimana, leggendo il bando per le scuole dell’infanzia del nostro Municipio, hanno appreso che per i loro figli ci sono pochissimi posti disponibili nelle zone di Olgiata, La Storta e La Giustiniana. Le scuole materne ‘Soglian‘, ‘Peter Pan‘ e ‘Il Bruchetto‘ offrono infatti in tutto solo 41 posti per i piccoli nuovi iscritti rispetto ai 131 dello scorso anno.

Una decurtazione di due terzi che mal si concilia con l’aumento invece del bacino di utenza: ovvero il numero delle vie che afferiscono a dette scuole. Numero in aumento, in quanto da quest’anno sono state inserite in quel bacino di utenza tutte quelle vie al di là della stazione di ‘La Storta, ricadenti nel XIV municipio‘, che di fatto ospitano cittadini che vivono e usufruiscono quotidianamente di servizi del nostro territorio. Non ha aiutato la non risolta situazione della struttura di ‘Case e Campi‘, i cui nuovi alunni avranno infatti priorità di iscrizione nelle scuole già citate, qualora appunto non ci fosse una soluzione alternativa.

Più volte in Commissione municipale Politiche educative e scolastiche

già nel mese di dicembre ma anche nel corso della seduta di ieri, abbiamo fatto presente come questa ipotesi di diminuzione posti, prospettata dall’Assessore municipale alla Scuola, fosse insostenibile, non condivisibile e a danno di quei bambini che non troveranno ospitalità nelle nostre scuole capitoline dell’infanzia. Abbiamo fatto un Consiglio municipale dedicato sul tema, ma abbiamo anche cercato di dare soluzioni e suggerimenti alla maggioranza. Soluzioni mai considerate, mai attuate o anche attuate in modo sbagliato, arbitrario e senza un minimo di condivisione con la Commissione e con i genitori.

Chiediamo che in tempi rapidi si rendano noti gli aggiornamenti sulla struttura di ‘Case e Campi’ per la quale i Vigili del Fuoco chiedono indagini da maggio scorso, come chiediamo che ci sia chiarezza e tempistiche sulla struttura di via Giglio. Per il resto, ancora una volta siamo costretti a sottolineare come i temi della scuola siano trattati con superficialità e con molta approssimazione, ormai non più tollerabile.”

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: