Kleisma vince Nastro Azzurro Crowd Wired Edition

Nastro Azzurro Crowd Wired Edition si conclude con la vittoria di Kleisma, primo network professionale per musicisti e band.

Una giuria selezionata ha decretato il progetto migliore all’interno del contest legato alla call lanciata lo scorso 26 maggio dal palco del Wired Next Fest di Milano. Sabato 29 settembre la conclusione di questo percorso, durante l’edizione fiorentina del festival, con l’annuncio del vincitore. Tanti sono stati i progetti che hanno partecipato alla call. Hanno avuto in comune la capacità di coniugare il linguaggio artistico con la tecnologia e si sono “sfidati”, dal 9 luglio al 2 settembre, per raggiungere l’obiettivo stabilito di crowdfunding.

Oltre a Kleisma i progetti che hanno raggiunto la finale sono stati: Lovito, speaker a levitazione magnetica; Echo la prima social app che permette di scoprire e condividere video musicali postati da artisti emergenti e amatoriali di tutto il mondo e Partybag una cassa-zaino a batteria incorporata per poter diffondere musica in qualunque luogo

Kleisma è stato quello ritenuto più in grado di contaminare, con le possibilità offerte dal digitale, i codici di espressione musicale e ha ricevuto il riconoscimento ufficiale sul palco del Wired Next Fest di Firenze a Palazzo Vecchio

“Da sempre Nastro Azzurro sostiene il talento italiano e, con Eppela, abbiamo pensato a creare un progetto speciale legato al mondo della musica, territorio ormai sempre più fertile per il il nostro target di riferimento” afferma Dario Giulitti, Marketing Manager Nastro Azzurro “non è stato facile giudicare quale di queste idee fosse la “migliore” e siamo orgogliosi di aver stimolato questi ragazzi a mettersi in gioco sulla nostra piattaforma. Crowd è un progetto a cui teniamo moltissimo e crediamo che possa essere uno trampolino importante per promuovere il talento italiano”.

Il progetto vincitore

L’obiettivo di Kleisma, primo network professionale interamente dedicato alla musica, è quello di permettere a musicisti e alle band di avere, in un unico portale, un sito web personale per presentarsi a locali, agenzie e agli altri musicisti e un ”luogo” in cui mettersi a disposizione di chi è in cerca di collaborazioni.

Oltre a tutto questo esiste una sezione dedicata agli eventi live, per promuovere gli appuntamenti delle singole realtà iscritte.

Dal giorno della fondazione di Kleisma, nata circa cinque mesi fa dalla mente di Alessandro e Daniele Saitta e Riccardo Farina, già in 2600 sono entrati a far parte del progetto e centinaia sono le collaborazioni e i contratti già avviati.

I tre fondatori sono prima di tutto musicisti e appassionati di musica

Alessandro Saitta si occupa di gestire l’infrastruttura della piattaforma, Daniele Saitta è il product manager e pr, Riccardo Farina è il web designer della piattaforma.

“Vincere questo contest è per noi davvero una grande emozione” commenta Daniele Saitta “la piattaforma è on-line da tre mesi ma noi abbiamo lavorato al progetto per tre anni. Non ci fermiamo qui, però: vogliamo crescere ogni giorno di più”.

I fondi raccolti nella campagna di crowdfunding, che ha raggiunto il suo obiettivo e ottenuto il cofinanziamento da parte di Nastro Azzurro, saranno utilizzati per realizzare un piano di marketing e comunicazione per riuscire ad incrementare il numero di iscritti e rendere più efficiente il network. Ma soprattutto, si cercherà di creare all’interno del sito una sezione completamente dedicata all’incontro di domanda e offerta musicale.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: