Cronaca

Prevenzione e trattamento del cancro al seno

Informazione, cultura e sport. L’impegno nella divulgazione corretta delle informazioni sulla prevenzione, il trattamento ed il periodo post operatorio rivolto alle donne colpite da cancro al seno.

La sensibilizzazione sull’importante tema della prevenzione e sulle possibilità che hanno oggi le donne colpite dal cancro al seno, sono per noi la spinta a fare quanto nelle nostre possibilità per sostenere la divulgazione delle informazioni.

Venerdì 21 settembre, ore 11 – Sala del Carroccio, Campidoglio

Saranno presentati dati, risultati e nuove iniziative dai professionisti che vivono costantemente a contatto con le persone che soffrono e si battono per rendere migliore la loro vita.

Interverranno:

A tutti i partecipanti alla conferenza è rivolto l’invito alla serata di sabato 29 settembre, dalle ore 20, al Teatro Aurelio in largo di San Pio V, 4 per festeggiare insieme.  L’apertura della rassegna letteraria #6SenzaBarcode, la premiazione dei concorsi artistici #Bloggami e #ArtèLibertà, i primi 6 anni del sito d’informazione www.senzabarcode.it, una sfilata di moda con le Pagaie Rosa, musica, buon cibo, vino, moda e, per concludere, anche la festa di compleanno del direttore del sito, Sheyla Bobba, che spegnerà 40 candeline.

L’ingresso è libero per entrambi gli eventi, ma è necessario accreditarsi.

Sheyla Bobba

Classe 1978. Appassionata di comunicazione e informazione fin da bambina. Non ha ancora 10 anni quando chiede una macchina da scrivere come regalo per il sogno di fare la giornalista. A 17 anni incontra un banchetto del Partito Radicale con militanti impegnati nella raccolta firme per l’abolizione dell’Ordine dei Giornalisti e decide che avrebbe fatto comunicazione e informazione, ma senza tesserino. Diventa Blogger e, dopo un po’ d’inchiostro e font, prende vita il magazine online SenzaBarcode.it Qualche tempo dopo voleva una voce e ha creato l’omonima WebRadio. Con SBS Comunicazione e SBS edizioni si occupa di promozione editoriale e pubblicazione. Antipatica per vocazione. Innamorata di suo marito. Uno dei complimenti che preferisce è “sei tutta tuo padre”.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!