Riacquisizione immobile Circolo Culturale Palmiro Togliatti

Roma Capitale ha avviato il procedimento finalizzato alla riacquisizione dell’immobile comunale in via Vaiano 3-5, concesso al Circolo Culturale Palmiro Togliatti ma utilizzato come sede dal Circolo del Partito Democratico della Magliana.

La concessione dell’immobile, per altro formalmente scaduta nel maggio 2014, era stata accordata esclusivamente al Circolo Culturale Palmiro Togliatti per lo svolgimento dell’attività statutaria socioculturale. La presenza della sede partitica contrasta quindi con la normativa regolamentare di riferimento. La stessa applicazione del canone ridotto al 20% era stata riconosciuta esclusivamente al Circolo Culturale Palmiro Togliatti per i fini individuati. Il Dipartimento Patrimonio ha quindi proceduto di conseguenza alla rideterminazione dell’indennità d’uso dovuta, calcolata al 100% del valore di mercato a partire dal giorno di accertamento formale eseguito dalla Polizia di Roma Capitale. Il canone è passato quindi dai circa 270 euro mensili previsti dalla concessione ai circa 1.360 euro mensili ricalcolati con addebito dal 1° aprile 2018.

Gli accertamenti sono stati condotti dal Gruppo Sicurezza Sociale ed Urbana della Polizia Locale

su richiesta del Dipartimento Patrimonio di Roma Capitale, al fine di tutelare l’interesse pubblico legato al corretto utilizzo dei beni appartenenti al patrimonio comunale e alla titolarità del soggetto utilizzatore.

Dalla relazione è emerso che all’esterno dell’immobile, oltre alla targa del Circolo Palmiro Togliatti, era presente anche un’altra targa recante il simbolo del Partito Democratico. Inoltre, da ricerche effettuate sul web è emerso che l’immobile già dal 2013 viene identificato come sede del Partito Democratico. Ancora, su Facebook è risultata creata una pagina dedicata al Circolo Pd della Magliana il cui numero telefonico corrisponde a quello del Circolo Culturale Palmiro Togliatti e le cui indicazioni stradali, con relative foto della sede, corrispondono all’immobile di proprietà capitolina di via Vaiano 3-5.

L’assessora capitolina al Patrimonio e alle Politiche Abitative Rosalba Castiglione sottolinea quanto il corretto utilizzo degli immobili comunali sia condizione basilare e necessaria per una gestione delle risorse pubbliche al servizio dei cittadini. L’assessora ringrazia gli agenti della Polizia Locale e tutti coloro che hanno contribuito a far luce sull’utilizzo improprio di questo immobile, confermando l’azione decisa dell’Amministrazione per restituire trasparenza e ricavare le massime potenzialità nell’utilizzo di questi fondamentali beni che appartengono alla comunità.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: