Congresso di Nessuno tocchi Caino ad Opera

Il Settimo Congresso di Nessuno tocchi Caino si terrà nella Casa di Reclusione di Opera (Milano), sabato 16 dicembre 2017, a partire dalle ore 10.

Il Congresso si aprirà con il saluto del Direttore Giacinto Siciliano e le relazioni del Segretario di Nessuno tocchi Caino Sergio D’Elia, della Tesoriera Elisabetta Zamparutti e dei Coordinatori della Presidenza del Partito Radicale Rita Bernardini e Maurizio Turco.

Al centro del dibattito è posta la campagna in corso per il superamento dell’ergastolo ostativo e il 41-bis, attraverso anche ricorsi in sede giurisdizionale, nazionale ed europea.

Al Congresso saranno presenti, oltre a rappresentanti istituzionali ed esperti del mondo giuridico e scientifico, anche i detenuti del carcere di Opera che ospita anche molti ergastolani, tra cui i protagonisti del Docufilm di Ambrogio Crespi “Spes contra Spem – Liberi dentro” sull’ergastolo ostativo, girato proprio nel carcere di Opera nel dicembre 2015, in occasione del precedente Congresso di Nessuno tocchi Caino.

Il Congresso sarà anche l’occasione per celebrare il decennale dell’approvazione nel dicembre 2007 della prima Risoluzione sulla Moratoria Universale delle esecuzioni da parte dell’Assemblea Generale dell’ONU.

La stampa che si vuole accreditare al Congresso deve inviare una email a [email protected]

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: