Shakespear lab. Workshop aperti al pubblico

Al via Shakespear Lab. Con Tato Russo, Mariano Rigillo, Stefano Benni e Emma Dante. Workshop aperti al pubblico e a ingresso gratuito al  al Teatro Marconi di Roma.

Mercoledì 20 settembre (ore 17.30 – ingresso libero), con Raimondo Guarino e Tato Russo protagonisti di un incontro dedicato al Cigno di Avon e al suo universo, parte al Teatro Marconi di Roma (viale Guglielmo Marconi, 698 E), il progetto Shakespeare Lab, ideato e realizzato dai giovanissimi Davide Sacco e Ilaria Ceci grazie al sostegno SIAE. Obbiettivo, far incontrare giovani professionisti – un gruppo di 30 fra attori, autori e registi selezionati su bando – e grandi maestri del teatro, proponendo un patto tra le generazioni per costruire la nuova scena.

Nello stesso giorno, per la rassegna Lunga Vita, il Teatro Marconi ospiterà uno spettacolo che racconta le generazioni, tra mondo shakesperiano e modernità: Buongiorno a te Macbeth scritto e diretto da Davide Sacco. Protagonista un bambino di 10 anni, Renato Palazzotto, e la Lady-madre di Tiziana Sensi. Con il patrocinio di Telefono Azzurro. (ore 21 – Teatro Marconi)

Fra i prossimi workshop, tutti aperti anche al pubblico con ingresso gratuito, Il Copione, con Mariano Rigillo (sabato 23 ore 16/19 e domenica 24 ore 14/18), laboratorio sulla lettura dell’Amleto; Eliot Melville e Shakespeare, con Stefano Benni (sabato 7 e 14 ottobre) e Discorso sul Metodo, con Emma Dante (giovedì 19 ottobre ore 11/18).

Shakespeare Lab seguirà i 30 partecipanti dalla formazione alla produzione

Divisi in 5 gruppi (formati da un autore, un regista e quattro attori) i ragazzi dovranno lavorare su una qualsiasi opera di Shakespeare, scrivendone e mettendone in scena una rielaborazione in chiave contemporanea.

La serata finale si terrà lunedì 13 novembre presso Off / Off Theatre. Una Giuria di addetti ai lavori decreterà il vincitore, a cui sarà assegnato un premio di produzione di € 1.000 e l’opportunità di debuttare in residenza presso il Festival Internazionale Quartieri dell’Arte. Una Giuria di critici assegnerà il Premio Stampa, consistente nell’abbonamento per tutti i membri del gruppo alla stagione dell’Off/Off Theatre. La Giuria popolare, invece, sceglierà uno spettacolo che debutterà presso il Teatro Marconi, all’interno di Quinta Armata, con un premio di produzione di € 500,00.

Informazioni e approfondimenti.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: