Investire il trading: sai che il tuo capitale potrebbe essere a rischio?

In quanti si lanciano nel trading online con la speranza di guadagnare sul web?

Numeri esatti non ce ne sono (e non potrebbe essere altrimenti, dato che tutto quello che avviene in rete è difficilmente tracciabile) ma dando uno sguardo attento a quanto presente in internet, la risposta dovrebbe essere piuttosto scontata: moltissimi. Un vasto esercito di utenti, diviso esattamente a metà tra chi ha già una certa esperienza e chi, viceversa, di trading ne sa poco o nulla e inizia investire solo perché attratto dalla speranza, talvolta vana, di guadagnare facilmente e senza sforzi tramite la rete.

Spesso e volentieri il trading online viene descritto come un gioco quando, nel concreto, tutto è fuorché un divertimento; di conseguenza chi inizia a investire online mette inevitabilmente il proprio capitale a rischio. Ecco perché prima di iniziare a investire è necessario farsi un bagaglio di conoscenze tali ad riuscire a comprendere cosa sia il trading online.

Oggi come oggi lo si può fare anche da soli, sul web, andando a ricercare tra i diversi siti presenti che offrono informazione sul tema.

Tra quelli che ci sentiamo di proporre, ad esempio, vi è Osservatoriofinanza.it, un progetto nato per fornire un supporto concreto a tutti coloro che decidono di iniziare a fare trading mettendo a disposizione materiale didattico, recensioni delle principali piattaforme online di trading, consigli pratici e analisi strumentale. Fare trading online è infatti un percorso ad ostacoli nel quale si va a tentare di guadagnare soldi sfruttando, o almeno cercando di farlo, le oscillazioni dei mercati finanziari. Non un gioco quindi, bensì un investimento vero e proprio.

La parola trading d’altra parte in inglese sta a indicare l’azione di scambiare, nel senso di commerciare. Un qualcosa che viene fatto con il chiaro intento di speculare, inteso come guadagnare, andando a comprare ad un prezzo e cercando di rivendere ad un altro (più alto, ovviamente).

Niente di così trascendentale, nessuna invenzione: il classico meccanismo di chi investe e prova a trarre profitto. Solo che il fatto di poterlo fare con un semplice click rende il tutto più interessante e attraente.

Una alternativa interessante al classico modo di operare sui mercati utilizzando un mezzo moderno, come la rete, per negoziare strumenti tradizionali e che da sempre esistono sui mercati finanziari. Il tutto grazie alla nascita delle sopra citate piattaforme di trading online, broker multimediali che offrono il proprio software a tutti gli utenti che vogliono accedere ai mercati direttamente sul loro pc.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: