Roma semplice: “Trasparenza e accesso alle informazioni obiettivi prioritari”

Assessora a Roma Semplice Flavia Marzano, semplificata per i cittadini la consultazione degli atti amministrativi su portale di Roma Capitale.

Dichiarazioni ufficiali dell’Assessora a Roma SempliceFlavia Marzano dal Campidoglio,  Per i cittadini è ora più facile consultare gli atti amministrativi di Roma Capitale dal 1993 ad oggi disponibili sul portale del Comune di Roma.

Nella sezione “Deliberazioni e atti” accessibile dalla homepage del sito istituzionale adesso è possibile effettuare la ricerca attraverso una nuova modalità che non obbliga più l’utente a dover conoscere l’esatta tipologia di atto né ad indicare la data di approvazione o il numero dello stesso.

Semplicemente selezionando la voce “Tutte le tipologie” nel campo “Tipologia”  e indicando l’oggetto di interesse, gli utenti anche non autenticati al portale accederanno all’elenco di tutti gli atti istituzionali relativi alla tematica prescelta.

“La semplificazione della procedura di ricerca è stata realizzata attraverso una reingegnerizzazione del sistema che non ha comportato oneri aggiuntivi – dichiara l’Assessora a Roma Semplice Flavia Marzano

Si tratta di una piccola ma significativa miglioria, identificata di concerto con la Vice Presidente della Commissione capitolina di Controllo, Garanzia e Trasparenza Monica Montella, che si inserisce nel più ampio progetto di ristrutturazione del portale istituzionale su cui siamo a lavoro e che risponde all’obiettivo prioritario di garantire maggiore trasparenza nel rapporto tra cittadini e amministrazione, facilitando l’accesso alle informazioni. In futuro sarà prevista inoltre la possibilità di fare ricerche anche sui testi che saranno resi disponibili in formato aperto”.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: