Radio Cusano Campus e l’alternanza scuola lavoro

Continuo fermento per l’università Innovativa. Rinnovato il progetto Alternanza Scuola Lavoro Radio Cusano Campus. Dalle superiori all’esperienza giornalistica radiofonica.

40 ore settimanali (200 ore per i licei e 400 ore per gli istituti tecnici e professionali) a Radio Cusano Campus per il progetto Alternanza Scuola Lavoro. Fino ad aprile 2017 infatti gli alunni degli ultimi due anni dei licei della Capitale potranno cimentarsi con cuffie, microfoni,  linguaggio SEO e giornalismo radiofonico. Al termine  del corso sarà rilasciato un attestato nominativo che potrà essere convertito in crediti scolastici.

Un’esperienza formativa eccitante per l’avviamento ad lavoro eccitante, divertente. In perfetto stile dell‘Università Niccolò Cusano, anche innovativa!

“Ci siamo messi in ballo, e devo dire che i risultati sono stati eccezionali perché abbiamo ricevuto praticamente da tutte le scuole di Roma richieste a partecipare al nostro progetto di alternanza scuola-lavoro” ha dichiarato Gianluca Fabi, responsabile della Comunicazione della Cusano, che continua “Questo perché noi mettiamo a disposizione Radio Cusano Campus e Unicusano Tag24, per insegnare tutto quello che c’è da apprendere nell’ambito di un lavoro radiofonico e di un quotidiano online. Sarà un’esperienza intensa, ma anche molto emozionante per loro”.

Alternanza scuola lavoro, crescere con Radio Cusano Campus

Gli studenti impareranno come costruire una trasmissione radiofonica, preparare una rassegna stampa, intervistare personalità provenienti da diversi ambiti, eseguire un montaggio radiofonico e padroneggiare durante una diretta e molto altro.

Ogni settimana si alterneranno 25 ragazzi che grazie all’Università Cusano e a Radio Cusano Campus potranno imbastire le basi per una carriera tra cuffie, mixer, microfono e tanta soddisfazione!

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: