Teatro Lo Spazio per Giuseppe Manfridi “Ti amo, Maria (in jazz)”

Debutto nazionale al Teatro Lo Spazio per Giuseppe Manfridi “Ti amo, Maria (in jazz)” con Nelly Jensen, Marcello Micci e Pierfrancesco Cacace.

Un debutto nazionale da non perdere al Teatro Lo Spazio. Dal 1 al 6 novembre 2016 è di scena Ti amo, Maria! (in jazz), testo e regia di Giuseppe Manfridi, con Nelly Jensen, Giuseppe Manfridi, Marcello Micci e Pierfrancesco Cacace al sax. Commedia di Giuseppe Manfridi che vide il suo debutto nel ’90 per la regia di Marco Sciaccaluga, con Carlo Delle Piane e Anna Bonaiuto – racconta la persecuzione amorosa operata da Sandro, un pianista jazz a cui la vita ha dato pochissimo, nei confronti di Maria, una donna persa di vista molti anni addietro, e con la quale l’uomo ebbe in passato una breve storia d’amore.

Tutto si svolge sul pianerottolo di lei, in un incalzare di scene sincopate, struggenti e rabbiose che verranno scandite secondo il ritmo di una narrazione intesa a mettere in primo piano la natura musicale del racconto.

Durante la settimana di repliche sono previste quattro serate (dal 1 al 4 novembre) che, dopo lo spettacolo, dalle 22,00, proseguiranno con la proiezione dello straordinario film ‘Bomb! Burning Fantasy’ di Matteo Scarfò dedicato a Gregory Corso e che ha come protagonisti Nick Mancuso ed Elisabetta Pozzi.

Dal 1 al 6 novembre 2016 al Teatro Lo Spazio.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: