Saldi 2016: articoli da comprare e sfoggiare in primavera

I saldi invernali si protrarranno ancora per un bel po’, e vale la pena puntare sui capi must have delle prossima stagione Spring/Summer 2016 già disponibili ora, a prezzi scontati.

Orientatevi quindi su articoli disponibili già adesso nei negozi ed online, che andranno di moda anche nei prossimi mesi, come le camicie a righe, un grande classico, che ci accompagnerà anche nei prossimi mesi.

Al centro della scena nelle prossime stagioni ci saranno longuette e gonne a vita alta, chic, classica ed iperfemminile, che potrete trovare in saldo già adesso. Sì anche ai mini abiti anni Sessanta, in voga questo inverno e protagonisti anche della nuova collezione Primavera/Estate 2016. Se di skinny jeans ne avete già abbastanza, consigliamo di virare su una salopette di jeans, tornata in auge già da qualche stagione. Il pajama sarà in primo piano nella prossima stagione, già proposto quest’inverno da brand come Gucci e, pertanto, già disponibile nei negozi.

Protagonista di questa stagione è il cappotto extra long, che diventa 4 season e sfila anche sulle passerelle di primavera. Approfittate dei saldi invernali per acquistare un capo quanto più lineare, classico e lungo, o date un’occhiata anche online. Anche il cappotto smanicato è già disponibile in saldo in molte varianti, da indossare adesso su un piumino o una pelliccia, e, in primavera, su una T-shirt.

Il completo maschile a fiori tapestry, come quello di Gucci sarà un must della stagione Spring/Summer 2016. Altri capi immancabili nella prossima stagione saranno l’abito in pizzo Sangallo bianco, puro, candido e romantico, le felpe ricamate ed impreziosite da applicazioni preziose.

Desiderate fare un regalo al vostro lui, magari per San Valentino? Perché non delle originali t shirt uomo? Monocolore, scollo a V, in stile vintage o elasticizzate già si trovano nei punti vendita e nei negozi online, a prezzi vantaggiosi.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: