Alitalia Maintenance System “preoccupazione futuro 240 lavoratori”

Alitalia Maintenance System, in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti “preoccupazione per il futuro di 240 lavoratori, errore perdere attività manutenzione aerei”

“In questi giorni, nei quali come Amministrazione regionale ci apprestiamo ad effettuare scelte importanti per l’aeroporto di Fiumicino, si rischia il licenziamento di 240 persone, a causa della dichiarazione di fallimento dell’AMS, Alitalia Maintenance System. Come Regione non possiamo permetterci di perdere questi lavoratori altamente specializzati e di consentire che venga smantellata un’attività produttiva importante come quella della manutenzione degli aeromobili, con il rischio che Alitalia possa decidere, in questa fase, di avvalersi per la manutenzione dei motori dei suoi aerei di altre aziende e non di AMS.

Abbiamo anche incontrato, con i nostri Assessori al Lavoro, alla Formazione e allo Sviluppo Economico, le organizzazioni sindacali dei lavoratori di Alitalia Maintenance System per confrontarci sul futuro dell’azienda. La Regione Lazio, sin dall’inizio della crisi della società, ha sostenuto con gli ammortizzatori sociali i lavoratori per evitare i licenziamenti e ha supportato il rilancio di tutto il settore aeroportuale anche con finanziamenti di circa 3,2 milioni di euro di Fondo Sociale Europeo. E’ per questo che abbiamo incontrato il Ministero dello Sviluppo Economico per trovare una soluzione congiunta e stimolare la presentazione di manifestazioni di interesse da parte di soggetti imprenditoriali privati finalizzate all’acquisizione delle attività fin qui svolte da AMS, per raggiungere il duplice obiettivo della salvaguardia dei 240 posti di lavoro e del rilancio di un asset strategico della nostra industria.

La Regione ha dichiarato durante tutti gli incontri che è disposta ad utilizzare i Fondi della nuova programmazione europea per la reindustrializzazione del Lazio; la legge sull’indotto Alitalia, che fino al 2017 stanzia 3,5 milioni di euro e le politiche attive per il lavoro e la formazione, ma serve la collaborazione di tutte le parti in campo”.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: