AAMS e Casinò online, tutela di Stato e legalità

L’acronimo AAMS sta per  Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato regolamenta il gioco d’azzardo in Italia. Ovvero gioco d’azzardo nei casinò online, tutela dei giocatori e guadagno di Stato.

Il 1 dicembre 2012 l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha incorporato l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, AAMS, questo per la tutela dei giocatori e garantire che i siti di casinò online siano sicuri e rispettino le leggi in materia. Tutti i siti che non possiedono la licenza AAMS vengono oscurati e in Italia hanno solo due possibilità: mettersi in regola con la normativa o eclissarsi.

Scegliere un casinò online ha quindi una prima regola, verificare che possieda la licenza AAMS, solitamente si trova il logoaams in alto a sinistra nella home page, ecco un esempio nel sito del casinò online di NetBet. Alcuni giocatori ritengono che la normativa sia una restrizione e che li privi della libertà di giocare su qualsiasi sito e a qualsivoglia gioco, ma va considerato che il rispetto della normativa e delle regole sono requisiti indispensabili per una migliore esperienza. Il gioco “responsabile” non è qualcosa che il casinò online (come qualsiasi altro distributore di gioco che sia la tombola o il gratta e vinci) può o deve controllare, è la libertà di ogni individuo e la scelta di limitarsi, regolarsi e giocare con coscienza.

I casinò online legali tutelano il proprio utente e i loro dati sensibili, per registrarsi è necessario inviare copia di un documento di identità pena l’annullamento del conto e impedimento di accesso al sito, questo per garantire che l’utente sia maggiorenne, possa scegliere di limitare il volume di scommessa e abbia a disposizione un attento e dettagliato Regolamento e Condizioni Generali.

Non mancano i “mal pensanti” che accusano lo Stato di aver imposto la licenza AAMS solo per poter lucrare sul gioco online e il divertimento dei giocatori, ma questa è una battaglia vecchia contro tutti i Monopoli di Stato.

Quando si decide di giocare in un casinò online è importante verificare le Probabilità di vincita ossia il Decreto Balduzzi del 13 settembre 2012, n. 158 che riporta all’articolo 7 una serie di “Disposizioni in materia di vendita di prodotti del tabacco, misure di prevenzione per contrastare la ludopatia e per l’attività sportiva non agonistica”. Nello specifico, al comma 4 bis, dispone che “La pubblicità dei giochi che prevedono vincite in denaro deve riportare in modo chiaramente visibile la percentuale di probabilità di vincita che il soggetto ha nel singolo gioco pubblicizzato. Qualora la stessa percentuale non sia definibile,  è indicata la percentuale storica per giochi similari.”

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: