Torino: seconda fase del cantiere di IREN

Cantiere di IREN. Tra corso Regina Margherita ed i corsi Lecce e Potenza seconda fase del cantiere. Lavori in corso Vittorio Eanuele II

Riceviamo e pubblichiamo

Inizia lunedì la seconda fase del cantiere di IREN per la realizzazione della nuova rete di teleriscaldamento nell’area dell’incrocio tra corso Regina Margherita ed i corsi Lecce e Potenza.  I lavori provocheranno modifiche importanti alla viabilità.

All’attuale chiusura della carreggiata centrale di corso Lecce tra corso Appio Claudio e corso Regina Margherita, con circolazione deviata sui controviali, si aggiungerà quella delle carreggiate centrali di corso Regina Margherita all’interno dell’incrocio con corso Lecce e Trapani: sia i veicoli che percorreranno corso Regina Margherita verso la tangenziale che quelli che viaggeranno in direzione opposta dovranno percorrere la perimetrale dell’incrocio, con disagi e rallentamenti.

Durante questa fase dei lavori, dal 20 luglio al 15 agosto, si consiglia agli automobilisti provenienti sia dalla tangenziale che dal centro città, di deviare da corso Regina Margherita per strada Pianezza, via Pietro Cossa/via Sansovino e corso Marche, utilizzando corso Appio Claudio e corso Francia per l’arrivo in città.

Lunedì avranno inizio, sempre a cura di IREN, anche scavi per il rinnovo della rete elettrica della collina in corso Vittorio Emanuele II, sul lato di Porta Nuova: dalla stazione i lavori procederanno fino al Po, con conclusione prevista a fine agosto e interferenze con le vie che attraversano il corso.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: