Regione Marche, Rating Fitch confermato

Confermato  del rating Fitch per le Marche. Spacca: “Bilancio in equilibrio nonostante le difficoltà”. Marcolini: “Gestione rigorosa e responsabile”

Il 13 marzo 2015 l’Agenzia internazionale di rating Fitch ha confermato il rating di lungo termine, pari a “BBB+”, e il rating di breve termine, pari a “F2”, della Regione Marche. Le prospettive rimangono “stabili”.

Riceviamo e pubblichiamo

In base alla metodologia di Fitch, il rating della Regione Marche, come quello di tutte le Regioni italiane a statuto ordinario, è limitato dal rating di lungo termine della Repubblica italiana, pari a “BBB+”. La Regione Marche, nell’ambito delle Regioni a statuto ordinario, si colloca nella fascia più alta del rating di Fitch, insieme alla Regione Veneto. La conferma del rating – secondo le stime dell’agenzia – riflette un margine operativo stabile e un modesto livello di indebitamento.

“È l’ennesima conferma che la Regione Marche ha gestito con oculatezza le risorse a disposizione, tenendo in equilibrio il bilancio nonostante le difficoltà comuni a tutta la finanza pubblica. Un giudizio uniforme da parte delle principali agenzie di rating – ha commentato il presidente Gian Mario Spacca – A fronte di trasferimenti statali sempre più scarsi, siamo riusciti a promuovere opportunità di sviluppo per la comunità marchigiana, valorizzando al meglio quanto disponibile e salvaguardandola stabilità finanziaria dell’Ente”.

“Prendiamo atto con soddisfazione di questa ulteriore conferma da parte di Fitch – dichiara l’assessore al Bilancio, Pietro Marcolini – che si aggiunge ai numerosi giudizi positivi formulati dalle agenzie di rating in questi ultimi anni. Ciò attesta come la Regione, nonostante le obiettive difficoltà che si è trovata a fronteggiare a causa dei continui tagli dei trasferimenti statali, abbia saputo operare con rigore e responsabilità, senza rinunciare a garantire al territorio i servizi essenziali e a promuovere azioni mirate a sostegno dell’economia e dell’occupazione.”

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: