Taccuino Consiglio regionale della Valle d’Aosta dal 24 al 30/11

Il taccuino del consiglio regionale della Valle d’Aosta con gli appuntamenti di sindaco e assessori dal 24 al 30 novembre

Lunedì 24 novembre

§ ore 8.30, convocazione della seconda Commissione “Affari generali”, presieduta dal Consigliere Leonardo La Torre, per esprimere il parere di compatibilità finanziaria sulla proposta di legge presentata dai Consiglieri regionali del PD-Sinistra VdA, Alpe, UVP e M5S  sulle disposizioni in materia di istituzione del reddito minimo garantito. Su questo provvedimento, saranno sentiti la Consigliera Carmela Fontana in quanto prima firmataria e il Presidente della Regione, al fine del reperimento delle risorse finanziarie per la copertura degli oneri. Successivamente, i Commissari proseguiranno le audizioni in merito alla finanziaria regionale e al bilancio di previsione della Regione per il triennio 2015/2017: saranno sentiti i rappresentanti regionali dell’Adiconsum, del Codacons, della Casa del consumatore, della Federconsumatori, dell’Associazione difesa orientamento consumatori (Adoc), e dell’Association valdôtaine consommateurs et usagers (Avcu); delle organizzazioni sindacali CGIL, CISL, UIL e SAVT; del Centro di servizio per il volontariato.

Martedì 25 novembre

§ ore 15.00, riunione della quarta Commissione “Sviluppo economico”, presieduta dal Consigliere Giuseppe Isabellon, per effettuare audizioni in merito a due disegni di legge, su cui relaziona lo stesso Presidente di Commissione: sul primo, inerente alla revisione della disciplina regionale per la concessione di agevolazioni, saranno sentiti il Presidente di Confindustria Valle d’Aosta e i rappresentanti di Rete Imprese Italia Valle d’Aosta; sul secondo, che modifica la legge regionale n.5/2008 sulla disciplina delle cave, delle miniere e delle acque minerali naturali, di sorgente e termali, saranno sentiti gli Assessori regionali al bilancio, finanze e patrimonio e al territorio e ambiente. Infine, in merito alla petizione per garantire ad operatori economici di Aosta un riconoscimento economico per i danni subiti dalla realizzazione della rete di teleriscaldamento, sarà sentito l’Assessore regionale alle attività produttive, energia e politiche del lavoro.

Mercoledì 26 novembre

§ ore 9.00, convocazione della quinta Commissione “Servizi sociali”, presieduta dal Consigliere Claudio Restano, per audire l’Assessore regionale alla sanità sul piano di riorganizzazione dell’Azienda USL, così come stabilito dalla risoluzione approvata dall’Aula lo scorso 5 novembre. I Commissari saranno poi chiamati a nominare il relatore della proposta di legge presentata dai Consiglieri dei gruppi di opposizione relativamente alle disposizioni in materia di istituzione del reddito minimo garantito.

Giovedì 27 novembre

§ alle ore 9.00, visita dell’Aula consiliare da parte della classe quinta della Scuola primaria di Gressan, nell’ambito del progetto Portes ouvertes.

§ ore 15.00, riunione della prima Commissione “Istituzioni e autonomia”, presieduta dal Consigliere Joël Farcoz, per esaminare, in sede consultiva, la proposta di delimitazione degli ambiti territoriali  delle Unités des Communes valdôtaines, ai sensi della legge regionale n.6/2004. I Commissari esamineranno poi la proposta di legge, presentata dai Consiglieri regionali del gruppo Alpe sull’incompatibilità con la carica di Consigliere regionale (modificazioni alla legge regionale n. 20/2007).

Venerdì 28 novembre

§ ore 9.30, convocazione della seconda Commissione “Affari generali”, presieduta dal Consigliere Leonardo La Torre, per sentire, in merito alla finanziaria regionale e al bilancio di previsione della Regione per il triennio 2015/2017, il Consiglio permanente degli Enti locali; successivamente, sarà la volta della replica del Presidente della Regione e dell’Assessore regionale al bilancio.

§ ore 11.00, ad Aosta, nel Salone delle manifestazioni di Palazzo regionale, sesta edizione della Scuola per la democrazia. Ad aprire i lavori sarà il Presidente di Italiadecide, Luciano Violante, cui seguiranno gli interventi dei Presidenti del Consiglio, Marco Viérin, e della Regione, Augusto Rollandin, oltre che dei Coordinatori di Ancigiovane Valle d’Aosta, Alex Foudon, e di Ancigiovane nazionale, Nicola Chionetti. I relatori della giornata saranno Francesco Karrer, Professore ordinario di Urbanistica all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e già Presidente del Consiglio superiore dei lavori pubblici, Enrico Seta, responsabile della segreteria tecnica del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Roberto Louvin, Presidente della Commissione paritetica Stato-Regione Valle d’Aosta, Pierciro Galeone, Direttore dell’Istituto per la finanza e l’economia locale-Fondazione Anci, Alessandro Palanza, Vicepresidente e Direttore di Italiadecide, nonché Consigliere di Stato, e Francesca Ottavi, responsabile della Direzione legislazione opere pubbliche dell’Associazione nazionale costruttori edili. Ai lavori saranno presenti anche i componenti l’Ufficio di Presidenza, i Vicepresidenti David Follien e Andrea Rosset e i Consiglieri segretari André Lanièce e Fabrizio Roscio.

Sabato 29 novembre

§ ore 9.30, al Forte di Bard, sesta edizione della Scuola per la democrazia, con l’intervento di Paolo Urbani, Professore ordinario di Diritto amministrativo alla Facoltà di Architettura dell’Università degli studi di Chieti-Pescara. Alle ore 11.30, dibattito con il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Maurizio Lupi. Nel pomeriggio, i relatori saranno Paolo Buzzetti, Presidente dell’Associazione nazionale costruttori edili, e Cesare Pinelli, Professore ordinario di istituzioni di Diritto pubblico alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Roma “La Sapienza” e Direttore scientifico di Italiadecide. Ai lavori saranno presenti il Presidente del Consiglio Valle, Marco Viérin e i componenti l’Ufficio di Presidenza, i Vicepresidenti David Follien e Andrea Rosset e i Consiglieri segretari André Lanièce e Fabrizio Roscio.

Domenica 30 novembre

§ ore 9.00, ad Aosta, nel Salone delle manifestazioni di Palazzo regionale, giornata conclusiva della sesta edizione della Scuola per la democrazia, con le relazioni di Bianca Del Genio, Direttore della divisione Affari legali e istituzionali di Microsoft Italia, e di Leopoldo Freyrie, Presidente del Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori. Ai lavori sarà presente il Presidente del Consiglio Valle, Marco Viérin.

L’attività del Consiglio, gli appuntamenti culturali e gli impegni istituzionali possono variare durante il corso della settimana. Si consiglia di verificare “Il taccuino del Consiglio regionale” sul sito internet dell’Assemblea (www.consiglio. vda.it), costantemente aggiornato.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: