Cronaca

Flash ambiente: Granata “gravi dichirazioni Confindustria”

DL REATI AMBIENTALI; GRANATA (GREEN ITALIA) :”GRAVISSIME LE PAROLE DI PANUCCI (CONFINDUSTRIA). RACCOGLIEREMO FIRME PER LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE”

Dichiarazione del coordinatore nazionale di Green Italia Fabio Granata

Il coordinatore nazionale di Green Italia, Fabio Granata, ha duramente stigmatizzato le parole del direttore generale di Confindustria Marcella Panucci, oggi in audizione presso le commissioni riunite Giustizia e Territorio del Senato, sul rischio che il nuovo disegno di legge in materia di delitti contro l’ambiente scoraggi gli investimenti in Italia.

“Dopo la liberalizzazione delle trivelle petrolifere annunciata da Renzi, queste parole di Confindustria  sono gravissime e rappresentano una offesa per sei milioni di italiani che vivono tra i veleni industriali e che si ammalano e muoiono. Noi lanceremo una iniziativa di legge popolare sul reato ambientale nel codice penale, reato che da 20 anni viene sollecitato dall’Europa e che in Parlamento  una lobby trasversale  e asservita alle multinazionali del fossile e della industria ha sempre bloccato.

Oggi Confindustria getta la maschera: un fatto gravissimo al quale reagiremo con la nostra iniziativa. Confindustria dovrebbe espellere chi inquina,come fa per chi paga il pizzo e non difendere l’impunità in nome del profitto”.

 

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!