Jazz e Misticanza Culturale nell’Estate Romana 2014

Al via nuove manifestazioni nell’Estate Romana 2014 – 90db, Paesaggio con spettatore, Misticanza culturale e Le voci del bosco – in aggiunta al ricco cartellone di eventi fra musica, teatro, cinema, arte e letteratura.

Sono l’ibridazione tra le diverse discipline artistiche e i linguaggi contemporanei a caratterizzare le novità di questa quattro giorni di Estate Romana. L’11 settembre apre all’ex Cartiera Latina nel Parco dell’Appia Antica la seconda edizione di 90dB, una rassegna dedicata alla sound art, alla digital art e alla sperimentazione sonora che coinvolgerà oltre venti artisti di fama internazionale. In programma installazioni, concerti e laboratori, tutto a ingresso libero. Questo festival, che cerca di far conoscere a un pubblico più vasto delle discipline ormai molto seguite all’estero, si affianca all’offerta musicale più tradizionale dell’estate. Prosegue infatti I Classici in villa alla Casa del Jazz tra swing, tango e jazz con la partecipazione del Micca Club, mentre riprende dopo la pausa agostana, la Stagione estiva dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia. Ai nastri di partenza un giro del mondo con le orchestre sinfoniche provenienti da tutto il mondo. Si comincia martedì 9 con la Qatar Philharmonic Orchestra e venerdì 12 con la Orquesta Filarmonica National de Mexico Unam.

Grandi live anche nelle rassegne già in corso: Eutropia ospiterà gli attesissimi live dei Bluvertigo e di Giovanni Lindo Ferretti (9 e 10 settembre), oltre a Rosalia De Souza e Remi Kabaka, il fondatore del Gorillaz Sound System impegnato in un esclusivo dj set (11 e 12 settembre).

Arte, musica e teatro si fondono per dar vita all’originale proposta di Paesaggio con spettatore, al via il 12 settembre nelle sale della Galleria di arte moderna. Ogni artista coinvolto ha ideato una performance ispirata a un’opera d’arte ospitata nella Gnam. Si comincia venerdì 12 con Van Gogh, per arrivare tra gli altri a Pollock, Schifano e Burri. All’offerta dei Musei in Comune di Roma si affianca l’evento unico dell’11 settembre alla Sala Santa Rita con “Luci ed ombre della natura”, una proiezione degli scatti del fotografo Simone Sbaraglia. Giovedì 11 è l’ultimo giorno utile per visitare la mostra “Who is on next?” a Palazzo Braschi, ideata da Altaroma e Vogue Italia, sulla nuova generazione di designer e stilisti. Venerdì 12, infine, le pareti del Macro a Testaccio vibreranno grazie alle sonorità elettroniche del Nord Europa del dj finlandese Alex T e del suo dj set Northern Soundscapes organizzato nell’ambito della mostra “Shifting Identities”.

Fra le altre new entry, la due giorni dedicata alla cultura indiana di Misticanza Culturale (12 e 13 settembre) con danza, musica, letteratura e cinema e Le voci del Bosco, rassegna su ambiente e sostenibilità, con una serie di incontri e concerti e di laboratori su riuso e riciclo, a partire dall’11 settembre. Quest’ultima kermesse terminerà il 14 con la partecipazione alla Re Boat Race, una regata per barche costruite interamente con materiali riciclati.

L’Isola del cinema omaggia Roma e Anna Magnani con la terza edizione del concorso “Mamma Roma e i suoi quartieri”. Il 9 settembre è in programma la proiezione dei cortometraggi finalisti e la premiazione del corto che ha meglio rappresentato lo spirito e l’identità di un quartiere capitolino. Il 10 settembre parte la rassegna curata dall’Anec Lazio che porterà a Roma oltre 40 film presentati alle ultime edizioni dei festival cinematografici di Venezia e Locarno.

Si rinnova anche il calendario del Silvano Toti Globe Theatre con l’ultimo dei quattro testi shakespeariani, Pene di amor perdute al debutto l’11 settembre. E dopo la pausa di agosto ricomincia Agorà. Teatro e musica alle radici gemellato con un’altra kermesse in corso ovvero Fuori Posto. Festival di teatri al limite. Nel nuovo weekend del Gay Village giovedì 12 va in scena lo spettacolo Sogni e pregiudizi della Giam Academy sui grandi personaggi storici che hanno lottato contro i pregiudizi, mentre il 12 va in scena la cerimonia di chiusura del Gay Village Games. Dal 9 settembre ritorna con altri cinque spettacoli il Fontanone.

Sarà Massimo Popolizio a salire per primo sul palco con il testo sulle utopie delle Città invisibili di Calvino, seguito mercoledì 10 da un poker di comici Gianfranco Phino, Laura De Marchi, Gianluca Gigliarelli e Velia Lalli in uno spettacolo giocoso dove ciascuna performance sarà valutata dal pubblico. Giovedì 11 Simona Patitucci condurrà il pubblico in un viaggio attraverso cinquant’anni di cinema italiano per finire il 12 con la verve dei fratelli Augusto e Toni Fornani in Fratelli d’Italia.

Mercoledì 10 settembre spengono i proiettori altre due Arene di Roma, Garbatella e Farnesina, mentre sugli altri schermi prosegue la programmazione fino a domenica 14. A pochi giorni dalla riapertura delle scuole, infine, sono agli sgoccioli sia i Campi estivi del Museo di Zoologia che la rassegna dedicata ai bambini di Bookshow live. Il 12 settembre terminano le missioni fra scienza e natura  all’interno del Bioparco e lo stesso giorno al Monk Club sarà servita l’ultima ‘merenda con la favola’ nell’ambito della manifestazione organizzata da Minimum Fax. Tra gli appuntamenti serali, invece, venerdì 12 il reading live di Iaia Forte.

Scarica il programma 9 10 11 12 settembre

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: